20 Views

“A quanto risulta, l’operatore di telefonia mobile inglese Vodafone sta rimodulando alcune tariffe con aumenti fino al 77% attraverso espedienti scorretti, poco chiari e trasparenti, che trasformano l’obbligo informativo in una vera e propria promozione a vantaggio del consumatore, camuffando così il vero contenuto dell’incremento tariffario e quindi del nuovo rapporto contrattuale. Il Ministro Passera la smetta di pensare alla sua futura carriera politica ed intervenga al più presto”.

È quanto afferma, in una interrogazione parlamentare inviata al Ministero dello Sviluppo, il Capogruppo dell’Italia dei Valori in Commissione Finanze al Senato, Elio Lannutti. “La Vodafone- prosegue il senatore – sta facendo il gioco delle tre carte per cercare furbescamente di nascondere l’aumento delle tariffe. Nella comunicazione ai clienti, infatti, viene dato grande risalto alla promozione dell’offerta ‘Free sunday tutti’, che si può attivare per parlare gratis. senza limiti e con tutti i numeri di rete fissa e mobile, ogni domenica. Peccato però che nei giorni feriali il costo delle telefonate aumentano in modo sconsiderato! L’informativa ai clienti non chiarisce affatto le reali condizioni, con una violazione delle vigenti normative imposte dalle autorità di garanzia. Il Ministro dello sviluppo dei poteri forti si occupi di tutelare i cittadini, verificando la gestione da parte di Vodafone dell’informativa ai clienti sull’aumento tariffario, che deve avvenire all’insegna della trasparenza e non – conclude Lannutti – dei giochi di prestigio finalizzati a penalizzare gli utenti”.

Comments

comments