28 Views

2016-img-CIWRC-Rally_1000_Miglia-rossi_03 Il Campionato Italiano Wrc entra nel vivo con il Rally del Salento che si disputerà nel prossimo fine settimana.

Nonostante non sia ancora ufficializzato l’elenco iscritti della corsa, la Giesse Promotion comunica il nome dei due equipaggi impegnati sulle strade salentine.

Ettore Catterina e Daniele Michi proseguono la loro avventura in R5 a bordo della Ford Fiesta dell’Erreffe Rally Team: il terzo posto di categoria conseguito alcune settimane fa al 1000 Miglia ha dato ulteriori motivazioni al duo bresciano-toscano della Giesse Promotion che sulle prove speciali di Specchia, Palombara, Santa Cesarea, La Conca e Martignano, cercherà di conquistare un altro podio.

L’alessandrino Alberto Rossi invece, sebbene finito secondo al 1000 Miglia, è intenzionato a puntare al successo per potersi avvantaggiare in campionato rispetto ai rivali di classe. Ora, affiancato da Maurizio Torlasco, il giovane pilota di Sale proverà ad allungare in classifica di S1600 sempre a bordo della Renault Clio dell’Erreffe.

Nella graduatoria dedicata, Catterina occupa la 6° posizione con 10 punti ma con solo una gara alle spalle. Rossi, leader con il piemontese Lombardi della classe S1600, vanta invece 27 punti.

2016-img-CIWRC-Rally_1000_Miglia-della_casa_14In gara nel Salento ci sarà anche lo svizzero Lorenzo Della Casa che con Michele Ferrara gareggeranno sulla Fiesta turbo 1600cc. della squadra comasca dopo l’ottimo apprendistato dello scorso rally 1000 Miglia; le strade salentine hanno una peculiarità che le caratterizza: presentano carreggiate molto strette delimitate da muretti di pietra e il fondo è spesso polveroso. Il Rally del Salento potrà essere così molto probante per il giovane pilota mendrisiotto che, come dichiarato ad inizio stagione, nel CIWrc cerca gare lunghe e formative che gli insegnino a confrontarsi in contesti di rilievo. Con i colori della scuderia New Turbomark, Della Casa affronterà il rally con il numero 8 e si cimenterà sulle speciali di Martignano, La Conca, Santa Cesarea, Specchia e Palombara. La gara conta un totale di cento chilometri di prove.

Voglia di riscatto in Puglia per  per Gianluca Saresera: il giovane portacolori della bresciana Leonessa Corse, reduce dal week end no al Rally dell’Adriatico dove, tuttavia, Saresera ha potuto accumulare esperienza su terra e soprattutto punti nella graduatoria di monomarca dedicato alle Swift R1B. I suoi otto punti conquistati in Gara1 ed i successivi 3 in Gara2, uniti alle concomitanti debacle di Martinelli e Rao, hanno permesso al Adriatico20160527144137©LDAngelo_01driver della Leonessa di avanzare in classifica: ora, quando al termine mancano il Rally di Cremona, il Friuli e il Roma capitale, Saresera occupa la quarta posizione con 52 punti, seconda tra gli Under 25.

Ora il pilota della scuderia bresciana sulla Peugeot 208 R2 della Vieffecorse, navigato da Daniel Taufer, è pronto per la nuova avventura.

 Il Rally del Salento partirà da Lecce alle ore 18.45 di venerdì 3 giugno. Dopo la celebrazione di partenza le vetture saranno attese dalle due prime spettacolari prove speciali. La giornata seguente sarà invece caratterizzata da tre stage ripetuti due volte per un totale di cento chilometri di gara.

Comments

comments