32 Views

1_1422441098343-KQM09J8P-thumbnail-12342Scusa No” nasce da un testo di Marco Coruzzi, musica di Danilo Lazzari ed arrangiato dall’intera band degli SFigher. Il brano parla principalmente del malessere interiore che si prova quando, nel relazionarsi con gli altri, si trova un muro a causa della diversa percezione della realtà che ognuno di Noi ha. Si tratta di un testo che mette in discussione i canoni del pensiero moderno che tende ad omologarsi ed uniformarsi alla società a prescindere dal fatto che lo ritenga giusto oppure sbagliato.

Da qui parte l’idea del regista Sebastian Corradi di improntare il videoclip su una realtà al confine tra il presente ed un passato recente dove chi non si trovava d’accordo con il “sistema” veniva internato in strutture più simili a lager che ad ospedali.

E’ proprio la volontà, di queste strutture, di privare per sempre ogni comunicazione con l’esterno che fa comprendere quanto sia pericoloso per il Sistema tollerare le varie diversità di pensiero e costume.

E’ un video volutamente provocatorio che, senza prendere le Parti di nessuno, ci pone di fronte a domande su cosa sia giusto o sbagliato. Da qui il titolo che non lascia spazio a dubbi sulla volontà dell’artista di non sentirsi più schiavo del pensiero di massa.

Il video di Scusa No è in streaming su http://youtu.be/-nWKKdzTa0 I

Il nuovo singolo degli SFigher arriva dopo un 2014 di successi per la band parmigiana: lo scorso aprile hanno vinto la prima edizione del “ParmAwards” come band più votata dal pubblico ed il 27 Giugno 2014 è uscito di “Sono“, singolo corredato da un videoclip diretto da Sebastian Corradi.

Comments

comments