971 Views

In un mondo sempre più digitale, dove gli ebook e gli audiolibri stanno guadagnando terreno, c’è ancora chi crede nel potere e nel valore intrinseco del libro cartaceo. Primiceri Editore, una casa editrice padovana che da anni lavora per diffondere la cultura e la passione per la lettura, lancia un’operazione commerciale unica e di grande valore: “Salva un libro dal macero“.

Con quasi 150 titoli inseriti nella nuova sezione “Outlet” del sito ufficiale www.primicerieditore.com, Primiceri Editore offre ai lettori l’opportunità di acquistare libri a un prezzo super scontato, con riduzioni che variano dal 10% al 70%. Questa iniziativa non solo rende la cultura più accessibile a tutti, ma svolge anche un ruolo cruciale nella salvaguardia dell’ambiente, evitando che queste opere vadano perdute o distrutte.

Il catalogo dei libri scontati è un vero e proprio tesoro culturale che spazia dalla narrativa classica e contemporanea alla filosofia, dalla storia ai classici latini e greci, senza dimenticare saggi e testi di diritto. “Salva un libro dal macero” è più di una semplice vendita promozionale; è un invito a partecipare attivamente alla conservazione della cultura cartacea, permettendo a queste opere di continuare a vivere nelle case e nelle mani dei lettori.

L’iniziativa riflette l’impegno di Primiceri Editore non solo verso i suoi lettori, ma anche verso l’ambiente, sottolineando l’importanza di un consumo consapevole e sostenibile. Acquistando un libro dall’Outlet di Primiceri Editore, i lettori contribuiranno non solo a salvare un libro dal macero, ma anche a supportare la diffusione della cultura in un momento storico in cui è fondamentale ricordare l’importanza della lettura e del sapere.

Invitiamo tutti i lettori a esplorare l’Outlet sul sito ufficiale di Primiceri Editore e a scoprire i titoli disponibili. È un’occasione unica per arricchire la propria biblioteca personale con opere di sicuro valore, contribuendo al tempo stesso a un’iniziativa che va ben oltre il semplice atto di acquisto.

Un libro salvato è una storia che continua a vivere, una voce che non si spegne, un patrimonio culturale che rimane accessibile a tutti.

Stefano Bassi

Comments

comments