16 Views
Grande successo per il tour estivo di Ron che sta attraversando l’Italia in alcune delle sue più belle e caratteristiche sfaccettature territoriali. Dopo il recente trionfo di Ostuni, che ha visto partecipare attivamente insieme al cantautore oltre 7000 persone al Foro Boario, Rosalino Cellamare approderà a Viterbo il 7 settembre per trasformare la pittoresca piazza San Lorenzo in un suggestivo teatro all’aperto.
Nella costante ricerca di nuove sonorità legata al suo inconfondibile repertorio, Ron ha scelto per il suo concerto una prestigiosa formazione musicale, quella formata dalla violoncellista Giovanna Famulari e dal pianista Fabio Gangi. I tre saranno protagonisti di una performance acustica che ripercorrerà, esaltandone l’estensione armonica e melodica e l’esaltante dinamicità, un’accurata selezione dei brani memorabili di Ron, da Anima a Vorrei incontrarti fra cent’anni, Piazza Grande, Cosa Sarà, Non abbiam bisogno di parole, Il Gigante e la Bambina, Una città per cantare e molte altre.

Ad aprire il concerto sarà il talentuoso “funambolo del piano” Alberto Pizzo, già noto nella realtà musicale della Grande Mela e ai divi hollywoodiani per le sue interpretazioni virtuosistiche, nonché recente scoperta italiana di Franco Bixio e del produttore artistico Renato Marengo che lo hanno coinvolto nella realizzazione del suo primo CD per la Cinevox Records. A Viterbo Pizzo eseguirà alcuni brani del suo album Funambolist, tra cui frammenti di celebri colonne sonore e temi classici della canzone napoletana: un omaggio alla prestigiosa etichetta di cui è entrato di recente a far parte.

La serata, alla quale interverrà anche Gian Maurizio Foderaro (responsabile musicale di Rai Radio 1), è organizzata da Palco Reale (società produttrice ed organizzatrice del tour estivo di Ron) e Athanor Eventi in collaborazione con l’Assessorato alla cultura del Comune di Viterbo.

Maggiori informazioni su
www.palcoreale.net
www.comune.viterbo.it

Infoline:
athanoreventi@hotmail.com – 347 6721959

Comments

comments