schulzRecentemente abbiamo dato notizia del nuov album dell’artista dance Robin Schulz di seguito alcune canzoni selezionate dall’album “Prayer” con il commento personale di Robin:

1.      Lilly Wood & The Prick and Robin Schulz – Prayer in C
Ho trovato l’originale su YouTube per caso e me ne sono subito innamorato. Ho iniziato a remixare subito, volendo renderlo ballabile. La gente mi chiede sempre come sono stato in grado di trasformare una triste melodia in una traccia dance. Per essere onesti, non ho mai prestato alcuna attenzione alle parole, ho considerato la parte cantata come strumento. Come sono solito fare. In realtà, il pezzo funziona alla perfezione nei club.

2.      Robin Schulz & Alligatoah – Willst Du
Ascolto un sacco di Hip Hop ed ero iscritto al canale YouTube di Aggro Berlin. Ecco dove ho sentito la traccia. Il primo riff di chitarra mi ha lasciato senza fiato e con il tempo ho raggiunto il ritornello. Incredibile! Volevo davvero fare un remix. La sera prima avevo lavorato come dj e  avevo dormito solo 3 ore, ma avevo bisogno di iniziare subito. Circa 10 ore dopo il remix era pronto e ero felice, ma stanco!

3.      Robin Schulz – Sun Goes Down (feat. Jasmine Thompson)
Ci ho messo circa due mesi a completare questo brano. Ricordo di essermi seduto a lavorarci la scorsa estate, mentre guardavo il sole tramontare ogni giorno dalla mia finestra. Ecco come mi avvicinai al titolo. Sono davvero orgoglioso di questo pezzo. Ho impiegato  tanto tempo ed energia su di esso, ma ne è valsa la pena

4.      Lykke Li – No Rest for the Wicked (Robin Schulz Edit)
Questa voce è così distintiva. È una voce incredibile! Ho suonato questo  brano all’interno del mio recente  set “Summerbreeze”, ma si continua a suonare molto bene nei club. Lykke Li insegna!

5.      Clean Bandit – Rather Be (feat. Jess Glynne) (Robin Schulz Edit)
La prima volta che ho sentito questa canzone alla radio mi è piaciuto il violino. Così ho provato le parti di violino e lavorato nella mia versione. Questo è il pezzo per cui la gente impazzisce nei club!

6.      Lexer & Nico Pusch – We Don’t Have To Take Our Clothes Off
Lexer è un mio buon amico e ha un grande suono. È stato importante per me lavorare con  altri artisti nel mio album. Penso che il suo singolo sia venuto proprio bene.

9.      Robin Schulz & Dansir – Never Know Me
Era la mia prima volta che producevo con qualcun altro ed ero curioso di vedere come sarebbe stato. È andato tutto alla grande! Abbiamo realizzato il pezzo in una settimana, nella sua cucina. Non credo che i vicini fossero stati felici. Hanno continuato a battere sul muro con un manico di scopa. Scusate ragazzi, ma ci siamo divertiti molto.

11.     Mr. Probz – Waves (Robin Schulz Radio Edit)
Waves ha contrassegnato la svolta che non mi sarei mai aspettato. Pazzesco! Faccio il DJ da 12 anni e il produttore per 4 anni. Ho avuto contratti discografici sia con un’etichetta colombiana,  sia francese, ma avevano uno strano accordo per cui non avrebbero pagato somme inferiori ai 75 euro. Non ho mai ricevuto un soldo e questa la dice lunga.
Poi all’improvviso tutto è cambiato. Ho caricato “Waves” su SoundCloud e quando ho controllato aveva 1 milione di ascolti.
Da allora  sto vivendo la vita nella corsia di sorpasso a 200 miglia orarie. Inoltre, non mi annoio mai di “Waves”. Ogni volta che la suono, ogni volta che la gente impazzire per questo pezzo,  mi unisco al divertimento!

12.     Robin Schulz – Warm Minds
Questa canzone è di circa due anni, ma mi piace ancora un sacco! L’intero brano ruota attorno a questo campione di chitarra suonata al contrario. In realtà si è rivelato molto sentito.

13.    Robin Schulz – Wrong
“Wrong” è una canzone ricca di parti al pianoforte. Una volta un fan ha creato il suo video personale per il brano, pieno di scene in cui mostrava le brutture nel mondo. Ho passato a mia mamma le cuffie e le ho fatto vedere il video. Aveva le lacrime  che le scendevano  lungo il viso. Era molto toccata. Aveva la pelle d’oca. Purtroppo il video è stato rimosso, per questioni legali credo. Ma ero stato così felice di vedere che qualcuno avesse dato alla mia canzoni un volto con tutte quelle immagini. Adoro questa canzone. C’è tanta emozione.

17.     Faul & Wad Ad vs. Pnau – Changes (Robin Schulz Remix)
Ero sul treno tornando a casa da un concerto, quando ho ricevuto la chiamata, mi chiese di fare un remix ufficiale di “Changes”. Ero davvero entusiasta.
“Changes” era la hit dell’estate 2013 al “Lachender Hans”, nella mia città natale Osnabrück. Un luogo all’aria aperta in cui ho trascorso un sacco di tempo quell’estate, per incontrare gli amici e divertirsi. Quindi, “Changes” ne era fondamentalmente la colonna sonora.
Al brano è stato dato un nuovo vestito da indossare la prossima stagione, ma è ancora tutto sole e divertimento 😉 Sono tornato a “Lachender Hans” solo una volta quest’anno. Il club non aveva ancora ufficialmente aperto, ma abbiamo fatto un barbecue con alcuni amici. Non sono spesso a Osnabrück, quindi quanto capita è sempre un punto di incontro fondamentale per il vecchio gruppo

18.     Coldplay – A Sky Full of Stars (Robin Schulz Edit)
Coldplay, devo dire altro? È stato un grande onore fare un remix ufficiale per questa band. Ero incredibilmente nervoso! Ma alla fine penso il risultato sia buono Ovviamente spero che i ragazzi Coldplay la pensino allo stesso modo.

 

Comments

comments