347 Views

Per chi ha deciso di aprire, o di rimettere a nuovo, un bar o una caffetteria, la scelta di attrezzature e accessori diventa fondamentale sia per ottimizzare il lavoro, sia per garantire un servizio efficiente e di alta qualità.

È importante prestare attenzione nell’acquisto di tutta l’attrezzatura da bar necessaria per offrire ai propri clienti un ambiente accogliente e funzionale, e per avere la certezza della qualità e della massima resistenza all’uso.

La dotazione di base per un bar o una caffetteria si compone di pochi ed essenziali elementi, da scegliere con cura sia per quanto riguarda le funzioni e le caratteristiche tecniche, sia per l’estetica e il design, che in un locale pubblico sono sempre importanti.

Quali sono gli strumenti indispensabili in un bar

Anche se si tratta di un locale di piccole dimensioni, alcuni strumenti sono immancabili per garantire un ottimo servizio ai clienti e per facilitare il lavoro agli operatori, offrendo al pubblico un’immagine professionale ed efficiente.

Macchina per il caffè espresso

La macchina per l’espresso è la base di partenza per qualsiasi bar, dal semplice chiosco a due passi dalla spiaggia, all’elegante pasticceria del centro storico: il mercato ne offre diversi modelli tra cui scegliere secondo le esigenze e le caratteristiche del locale.

Oltre al design, che può essere moderno e classico o con un tocco vintage, la macchina per l’espresso può essere abbinata ad ulteriori accessori: prima di tutto macinacaffè e dispenser, ma anche dispositivi per preparare cioccolata, caffè d’orzo, ginseng e tisane.

Lavastoviglie per bicchieri e tazze

Una lavastoviglie professionale collocata dietro al banco del bar permette di non rimanere mai senza tazzine o bicchieri, soprattutto nei momenti in cui si verifica un afflusso straordinario di clienti.

Studiate appositamente per il lavaggio di tazze, bicchieri e posate, le lavastoviglie da bar offrono il vantaggio di cicli molto brevi ad alte temperature, per ottenere stoviglie pulite, scintillanti e perfettamente igienizzate.

Banchi refrigerati e frigoriferi

Grazie al banco refrigerato del bar è possibile esporre alcune preparazioni in un ambiente pulito e a temperatura controllata, ad esempio panini, insalate e dolci, per attirare l’attenzione dei clienti e invogliarli all’acquisto.

È importante avere a disposizione anche un frigorifero per acqua e bevande e un congelatore per surgelati e gelati. In molti bar sono presenti anche uno o più armadi / frigorifero con anta in vetro per acqua, bibite e gelati, dai quali i clienti si servono da sé.

In base ai prodotti disponibili e alle dimensioni del locale, potrebbero essere necessari altri sistemi di refrigerazione, ad esempio una vetrina refrigerata per torte, pasticceria e semifreddi o una cantinetta per le bottiglie di vino. ì

Spremiagrumi, centrifuga e mixer

Lo spremiagrumi professionale è immancabile in qualsiasi bar, se l’intenzione è inoltre quella di offrire anche centrifugati di frutta e frullati freschi, si consiglia di attrezzarsi con un mixer dotato di più accessori e con una centrifuga.

Altri accessori per colazione, pranzo e aperitivo

Oltre al classico forno per scaldare brioches e pizze, per il pranzo e l’aperitivo è necessario dotarsi di affettatrice, tostapane, piastre per panini e waffles e forno a microonde.

Comments

comments