possibile14gennaioPavia – La neo formazione politica fondata da Pippo Civati dopo la sua uscita dal PD debutta ufficialmente a Pavia proponendo un dibattito pubblico aperto a tutti.

La serata dal titolo “Quale centrosinistra è ancora Possibile” si svolgerà giovedì 14 gennaio alle ore 21 presso la sala Santa Maria Gualtieri in Piazza della Vittoria a Pavia. L’ingresso è libero.

Ospite del dibattito sarà l’on. Luca Pastorino, già candidato alla presidenza della Regione Liguria nelle scorse amministrative e fuoriuscito dal PD ancor prima dello stesso Pippo Civati, raggiungendo il 10% dei consensi in soli due mesi di campagna elettorale, un segnale che, a detta dello stesso Civati, Possibile non intende far cadere nel dimenticatoio e su cui occorre continuare a lavorare per allargare la condivisione del nuovo progetto politico di sinistra.

Alla serata parteciperanno anche gli esponenti locali delle forze di centrosinistra con le quali Pastorino dialogherà spiegando la visione del futuro della sinistra proposta da Possibile.

Sarà un’occasione per evidenziare le varie posizioni dei rappresentanti politici dei vari partiti di centrosinistra e capire quale unità ricercare e con quali forze per una nuova politica di sinistra per il futuro.

Il dibattito sarà moderato dal giornalista pavese Riccardo Catenacci.

L’evento è stato organizzato dai due comitati pavesi di Possibile, “La Zanzara” e “Cento Passi” i quali sono al lavoro da alcuni mesi per strutturare l’organizzazione di Possibile anche sul territorio di Pavia e provincia.

L’incontro pubblico con Pastorino, che ringraziamo per la sua preziosa disponibilità, sarà il primo evento ufficiale di Possibile a Pavia – spiegano dai due comitati – che avrà come scopo quello di presentare Possibile anche ai cittadini pavesi, come già avvenuto in tante altre città e confrontarci sulla linea politica e il futuro della sinistra più su un piano nazionale. Dopodichè avvieremo un percorso interno ai comitati che porti Possibile a essere presente sulla politica locale decidendo linee da adottare e contenuti“.

Durante l’evento sarà ovviamente possibile per i simpatizzanti informarsi su come partecipare alle attività dei comitati pavesi.

Comments

comments