17 Views

Piacenza (06.06.12) – Dopo le polemiche e le insistenti pressioni dell’opinione pubblica e dei giornali (ne abbiamo parlato anche noi qui), il neo sindaco di Piacenza, Paolo Dosi, ha ufficializzato ieri a Palazzo Gotico la Giunta Comunale. Si compone di 8 assessori, molti dei quali sono volti nuovi rispetto alle precedenti due amministrazioni di cui Dosi faceva parte come assessore.

“Si é trattato di un lavoro difficile non per via di divisioni – ha precisato Dosi rispondendo con la sua consueta pacatezza ai giornalisti – ma perché di questi tempi é sempre più complicato trovare persone valide che dedichino a tempo pieno la propria professionalità al servizio della città”. Il dato politico che salta all’occhio é che rimane fuori dall’esecutivo la corrente politica che fa riferimento all’ex vice sindaco Francesco Cacciatore, il quale aveva sfidato Dosi alle primarie. All’ultimo minuto é saltato l’accordo e Dosi si é riservato di lasciare vuota la casella del nono assessore e ha rinviato in un secondo momento la nomina del vice sindaco (forse fiducioso di ricucire lo strappo con Cacciatore che era dato per il favorito insieme a Katia Tarasconi). Dosi si é detto convinto che non ci sarà bisogno di un nono assessore ma di tenere sempre conto che un assessore non é mai uno “spreco” ma un investimento e che verrà nominato solo se davvero necessario per la città.

Ecco la composizione della Giunta.

Silvio Bisotti: welfare e contrasto alla crisi, servizi sociali, politiche famigliari, salute, rapporto con il consiglio
Katia Tarasconi: trasparenza, commercio, centro storico, innovazione, servizi ai cittadini, pari opportunità, expo 2015
Pierangelo Carbone: pianificazione, urbanistca, territorio, mobilità
Roberto Colla: lavori pubblici, patrimonio, arredo urbano, sport
Luigi Rabuffi: ambiente, parchi urbani, fiume, lavoro e partecipazione
Paola Beltrani: scuola, promozione della legalità, infanzia
Tiziana Albasi: cultura, turismo, eventi, politiche giovanili, università, ricerca
Francesco Timpano: servizi alle imprese, risorse economiche e personale
Paolo Dosi: Affari generali, legali, Sicurezza, Comunicazione, Protezione civile

Stefano Bassi

 

Comments

comments