44 Views

Stefano Di Traglia, portavoce del segretario del Partito Democratico Pier Luigi Bersani, risponde a Paolo Bonaiuti, portavoce di Silvio Berlusconi, in merito all’ipotesi di un confronto in tv tra i candidati premier delle varie coalizioni. “Intanto apprezziamo il riferimento di Bonaiuti alle regole della Vigilanza Rai, a cui bisognerebbe sempre attenersi”.

“Al di là degli appigli regolamentari, rimane aperta una questione politica fondamentale: se Berlusconi è il capo della coalizione, chi indica lui come candidato premier? Chi è il mister x che Pdl e Lega indicherebbero al presidente della Repubblica?”.

Comments

comments