20 Views

comunepvPavia 11 gen – Giuseppe Polizzi, avvocato e personalità di spicco dell’associazionismo locale, é il candidato sindaco del Movimento 5 Stelle alle prossime elezioni comunali di Pavia che si svolgeranno in primavera.

L’Assemblea del M5S per decidere la candidatura si é svolta ieri sera (venerdì 10 gennaio). I cittadini pavesi iscritti al M5S avevano come termine proprio la giornata di ieri per presentare la loro candidatura, prima della votazione finale.

Giuseppe Polizzi, avvocato e assegnista di ricerca in giurisprudenza presso l’Università di Pavia, si è distinto negli ultimi anni in città per il suo attivismo civico: ha lavorato come avvocato per Associazioni di consumatori, pensionati e lavoratori, ha prestato consulenza ad Associazioni di migranti in tema di asilo politico e protezione internazionale per persone provenienti da contesti di guerra o persecuzione. Insieme con alcune associazioni di persone disabili regionali e locali, sta portando avanti cause in favore dell’accessibilità e contro le barriere architettoniche site in palazzi pubblici pavesi. E’ consulente legale della prima associazione italiana che lotta contro la discriminazione delle persone sieropositive, PLUS. E’ stato fondatore e, per diversi anni, Presidente di Arcigay Pavia, Associazione con oltre 1.500 associati in Provincia.

La candidatura di Polizzi nasce dalla società civile, in particolare dal suo impegno in prima linea a favore delle pari opportunità, del lavoro, dell’inclusione, della giustizia sociale: per questi motivi è stata accolta con entusiasmo dall’Assemblea del M5S Pavia.

Polizzi ha anche annunciato che con la sua candidatura intende promuovere quel polo civico di cui Pavia ha grande bisogno per riscattarsi dagli anni di malgoverno, scandali giudiziari, speculazione urbanistica e infiltrazioni della criminalità organizzata, per tornare ad essere città come bene comune, di tutti, e inclusiva.

(nella foto il Comune di Pavia)

 

Comments

comments