102 Views

Finalmente è pronto a ritornare in Italia Ozuna, il pluripremiato artista reggaeton originario di Puerto Rico con il suo European Tour 2021. Le date di Roma, Catania e Milano, precedentemente previste per l’estate 2020 vengono posticipate al 2021 e si aggiunge anche la data di Rimini.

Gli eventi, prodotti da Vivo Concerti e Lurova Musici n collaborazione con Mamacita per le date di Milano e Rimini e Brutal IBIZA per la data di Catania,sono previsti per giovedì 15 luglio 2021 a Roma – Rock in Roma, venerdì 16 luglio a Rimini – Rimini Beach Arena, sabato 17 luglio 2021 a Catania – Zouk Spazio Eventi e venerdì 21 luglio 2021 a Milano – Ippodromo Snai San Siro.

OZUNA inizia ufficialmente a produrre la sua musica e a pubblicarla sui suoi canali digitali nel 2014, anno in cui esce ‘Si Tu Marido No Te Quiere’, che diventa una hit radiofonica in tutta l’America Latina dove l’artista inizia ad esibirsi in numerosi concerti. Il successo internazionale arriva nel 2016 con i singoli ‘La Ocasione’, realizzato in collaborazione con Arcangel e Anuel AA con oltre 131,5 milioni di stream su Spotify, e ‘No Quiere Enamorarse’ featuring Daddy Yankee, canzone che conta più di 24 milioni di stream su Spotify.

Quest’anno è uscito “ENOC”, il suo lavoro più completo, in cui resta fedele al personaggio di bad-boy romantico, ma non senza esplorare una modalità di scrittura più matura, tipica della musica urban. Caratterizzato da autentici arrangiamenti reggaeton, l’album offre a ciascuno degli artisti con i quali Ozuna ha collaborato un ampio spazio per contribuire con la propria cifra stilistica. Tra gli ospiti di prim’ordine ci sono Daddy Yankee in “No Se Da Cuenta”; Wisin sulla nuova versione di “Gistro Amarillo”, Zion & Lennox su “Qué Tú Esperas”; J Balvin e Chencho in “Una Locura”; Nicky Jam in “Esto No Acaba”;  Karol G e Myke Towers in “Caramelo Remix”. “Caramelo”, il secondo singolo estratto da “ENOC”, è diventato un inno estivo in America Latina, Stati Uniti e Porto Rico. Certificato ORO in Italia, è stato per diverse settimane al #1 delle classifiche Airplay di Spagna e Messico, raggiungendo anche il top della “Latin Airplay” e della “Latin Rhythm Airplay” di Billboard.

 

OZUNA, secondo il Guinness Book of World Records, detiene quattro record mondiali: è il primo artista under 27 ad aver raggiunto nel minor tempo 1 miliardo di visualizzazioni ad un video su Youtube; è l’artista che per più tempo ha avuto un album (‘Odisea’) alla prima posizione nella Top Latin Albums di Billboard su Spotify; è l’unico ad aver ottenuto ben 23 nomination in 15 categorie per i Billboard Latin Music Awards ed è l’unico ad averne vinti ben 11.

Comments

comments