13 Views

Molte donne non usano l’olio per la pelle del viso per l’errata convinzione che questi prodotti abbiano una composizione oleosa e non siano adatti alla cute grassa. Si tratta soltanto di una cattiva informazione, a cui si uniscono molti miti da sfatare che da sempre ruotano intorno a questo prodotto. Cerchiamo di capirne di più: perché l’olio per la pelle fa bene? E come si usa?

I benefici degli oli per la pelle

Gli oli per la pelle, e specificatamente per il viso, portano con sé numerosi benefici, ma spesso vengono evitati dalle donne per le cattive informazioni che girano sul prodotto: in particolare per il fatto che usare un olio per la pelle del viso aumenterebbe il rischio di incorrere in pelle grassa e acne. Si tratta soltanto di pregiudizi: gli oli per il viso non aggiungono infatti idratazione alla pelle, così come si ritiene comunemente, ma aiutano bensì a trattenere l’acqua già presente a livello cutaneo, impedendone l’evaporazione.

Questo è il motivo principale per cui è necessario usare l’olio per la pelle, perché permette di evitare che la cute perda umidità, cosa che soprattutto in inverno può avvenire molto facilmente. Un altro mito da sfatare in ordine agli oli per il viso, è che la loro composizione è tutta uguale, ovvero che tutti i prodotti di questo genere ostruiscono i pori e provocano l’insorgenza di acne. È errato perché tra gli oli ci sono molte differenze, per questo è sempre importante scegliere un prodotto di qualità, come il seguente olio per il viso. Oli diversi hanno infatti proprietà diverse, ed è importante scegliere il prodotto che si adatti meglio alle necessità della propria pelle, per farne la chiave di cura.

Alcuni tra i prodotti più efficaci, come Bio Oil, sono ottimi per prendersi cura del corpo e del viso, essendo leggero, non unto e capace di assorbirsi facilmente. Questi prodotti, peraltro, sono adatti a qualunque tipo di pelle e stagione, possono essere infatti usati anche in estate. Sono capaci di contrastare le rughe e uniformare l’incarnato, donando alla pelle la sua naturale luminosità. Se usato con cura e scelto nella formulazione adatta alle proprie esigenze di bellezza, l’olio viso è capace di svolgere una buona azione riequilibrante, compensando le mancanze della pelle e ripristinando l’equilibrio.

Come usare l’olio per il viso e per il corpo

Usare l’olio per il viso e per il corpo è semplice: basta applicare due-tre gocce di prodotto direttamente sulla pelle inumidita, facendo dei movimenti circolari in modo che questa trattenga l’idratazione senza lasciare alcun residuo untuoso. È consigliabile usare gli oli di mattina e di sera, anche in combinazione con creme giorno o notte. In tutti questi casi si possono mettere due-tre gocce di olio sul palmo della mano ed applicarle sulla pelle con leggere pressioni, in modo da far penetrare il prodotto delicatamente.

Comments

comments