nencini “Bell’affare. I diritti della persona e le libertà individuali derubricati a una questione di sicurezza e ordine pubblico!”- ha scritto sul suo profilo Facebook il segretario del Psi, Riccardo Nencini, dopo la notizia della circolare del Ministero dell’Interno ai prefetti sul ritiro ed alla cancellazione delle trascrizioni di nozze gay contratte all’estero.

Nencini poi ha ricordato che “c’è una sentenza chiarissima del 2010 della Corte Europea dei diritti dell’uomo” che – prosegue il Segretario del Psi – “riconosce il diritto  alla ‘vita familiare’ di ognuno. Al Senato e alla Camera i parlamentari del Psi daranno battaglia per il riconoscimento delle unioni civili. I sindaci coraggiosi vadano avanti con le trascrizioni delle unioni contratte all’estero. E ci sono questioni più urgenti di cui il Ministro dell’Interno dovrebbe occuparsi. A ciascuno il suo”- ha concluso Nencini.

Comments

comments