22 Views

I Muse, rock band inglese vincitrice di un Grammy Award, tornano con un nuovo brano dal titolo “Won’t Stand Down” fuori oggi su etichetta Warner Records. Prodotto dai Muse e mixato da Dan Lancaster (Bring Me The Horizon), “Won’t Stand Down” è un inno da arena con chitarre pesanti e distorsioni del tipo industrial che amplificano i sorprendenti testi di Bellamy sul riprendersi il potere.

“Won’t Stand Down è un brano su come difendersi dai bulli, che sia al parco giochi, al lavoro o ovunquedice Matt Bellamy. “Proteggersi dalla coercizione e dalla manipolazione sociopatica e affrontare le avversità con forza, sicurezza e aggressività”.

 Oggi la band ha inoltre pubblicato il video del brano. Diretto dal regista Jared Hogan (girl in red, Joji) e girato a Kiev in Ucraina il video vede una figura fragile e misteriosa che trafuga l’energia collettiva di un esercito oscuro per trasmutarsi in un essere potenziato.

La band si esibirà in una serie di festival europei questa estate e sarà in Italia il 17 giugno al Firenze Rock.

Comments

comments