20 Views

“Miss Italia, il concorso nato da una straordinaria intuizione di Enzo Mirigliani,  è un evento tradizionale che continua a vivere in un clima di continuo rinnovamento e di  entusiasmo mettendo insieme due elementi vincenti: la bellezza e, ovviamente, la gara. Nel tempo il concorso si è intrecciato con la storia di Rai1”, spiega Gianvito Lomaglio, Vice Direttore di Rai 1.

“Vorrei ringraziare il Sindaco di Montecatini, la cittadinanza che ci ospita e, per l’attenzione che pone nei confronti del Concorso, Patrizia Mirigliani. La formula – inevitabilmente – arrivando ai giorni nostri si è indebolita direi quasi sciupata, ed è per questo che abbiamo concentrato il tutto in due serate, alleggerite con meno ritualità. Ma assisteremo lo stesso ad uno spettacolo televisivo degno di Rai1, piacevole per famiglie: uno spettacolo rinnovato che rivendica un marchio forte ma che vuole essere consapevole di quanto il panorama intorno a noi stia cambiando. Infine, l’attenzione e il rispetto nei confronti dell’immagine della donna e della sua dignità costituiscono, come si è detto autorevolmente in questi giorni, un tratto distintivo del servizio pubblico. La cura per uno spettacolo che non strumentalizzi  e non ceda alla volgarità è una nostra profonda e condivisa preoccupazione”.

Comments

comments