7 Views

sepang1Confermare le buone sensazioni riscontrate a conclusione del primo appuntamento stagionale di campionato, sul tracciato malesiano di Sepang. Per Lorenzo Veglia, (nelle foto foto FREE PRESS, fonte TCR International Series, durante la gata di Sepang), diciottenne pilota di Leini (To), è pronto ad aprirsi un nuovo capitolo della TCR International Series, in scena nel fine settimana sui chilometri del tracciato cinese di Shanghai.

Al volante della Seat Leon Racer messa a disposizione dal team Liqui Moly – Engstler, il giovane leinicese cercherà di concretizzare al meglio quei “passi in avanti” a livello di regolazioni sulla vettura effettuati durante l’appuntamento malesiano, archiviato con una decima piazza in Gara 1 ed uno sfortunato contatto che, suo malgrado, lo ha reso protagonista in Gara 2.

Un altro appuntamento che vedrà la nuova serie intercontinentale “abbracciare” il circus della Formula 1, a garanzia di un elevato impatto mediatico di cui sta beneficiando la TCR International Series.

Per Lorenzo Veglia, già protagonista in ambito internazionale grazie ai risultati conseguiti nella passata stagione, nel contesto della Seat Leon Eurocup, l’occasione – a soli diciotto anni – di poter ben figurare in una dei tracciati più celebri a livello mondiale.

Sabato 11 andranno in scena le prove di qualificazione e Gara 1, articolata su 10 giri o 25 minuti, con Gara 2 che – alla domenica – manderà in archivio il secondo appuntamento del campionato su pista.

 

Comments

comments