54 Views

E’ partito nel corso del weekend appena trascorso il Campionato Clausura 2022 del Nicaragua: 18 giornate e gli insidiosi play-off finali ci diranno chi succederà al Diriangén Fútbol Club, vincitore di stretta misura nella doppia finale del torneo Apertura del mese scorso contro i rivali storici del Real Estelí.

Ovviamente le due squadre finaliste dello scorso campionato, e grandi storiche del torneo centroamericano, sono le due principali indiziate per giocarsi la doppia finale del prossimo maggio, con alle spalle i consueti outsider capitolini i “poliziotti” del Walter Ferretti e i “leoni” del Managua FC.

Proprio il Managua è la squadra delle prime quattro chiamata a dimostrare qualcosa in più dopo un Apertura iniziato malissimo proseguito con l’esonero shock del guru Emilio Aburto e la sua sostituzione con lo spagnolo Juan Cortés. Lo spagnolo è stato confermato alla guida dei leoni per la nuova stagione e potrà contare su una squadra con diversi nuovi innesti tra cui il difensore centrale argentino José Carlos Quintero e la coppia di attaccanti argentini Luciano Sanhueza-Federico Vasilchik, quest’ultimo con un passato nella serie A maltese e nei campionati regionali italiani (Giarre). Tuttavia i leoni dovranno fare a meno del bomber brasiliano Lucas dos Santos (passato ai rivali del Diriangén ) e del centrale honduregno Marel Álvarez, svincolato dopo l’Apertura.

Il primo turno, giocato tra venerdì e sabato scorso, ha già registrato almeno una sorpresa con il Real Estelí bloccato in casa dell’Export Sébaco da un pirotecnico 4-4: il Tren Del Nord si è già trovato sullo 0-4 a fine primo tempo, ma ha subito il veemente ritorno dei padroni di casa che in pieno recupero hanno trovato il pareggio con i gol di Galeano al 91′ su rigore e due minuti dopo con il punto di Benavides.

Viceversa, sia Diriangén (4-0 al malcapitato UNAM Managua) sia Walter Ferretti (3-0, dopo un primo tempo balbettante, al Real Madriz) hanno già fatto la voce grossa, come del resto il Managua che già nel primo tempo ha liquidato in trasferta la pratica Juventus FC con i gol di Soto e Morillo, mentre per i padroni di casa è arrivato all’88’ solo il gol dell’onore con Adrian Chavarria.

Nell’ultimo gara del primo turno, l’ART Jalapa è andata ad imporsi 1-0 sul campo del Deportivo Ocotal con un gol di Arzu a 5′ dal termine.

Si torna in campo il prossimo weekend con il secondo turno che sarà interamente trasmesso in streaming gratuito (come tutto il campionato) sul canale YouTube de La Liga Primera grazie ad un accordo tra la piattaforma e la lega calcistica nicaraguña.

 

Comments

comments