È cominciata in maniera positiva e propositiva l’azione della Lega di Padova che vede e vedrà attive diverse postazioni in città. Candidati e militanti saranno presenti quotidianamente in ogni quartiere ed angolo della Città per dare sostegno, informazione e soprattutto risposte ai cittadini.

 

«Riteniamo fondamentale dare ascolto ai cittadini di Padova – ha commentato referente provinciale della Lega Marco Polato – Padova è una città dall’animo vivo che rischia di perdere vitalità se non viene costantemente alimentata e la miglior soluzione è quella di essere presenti, dare risposte, informare ed affiancare il cittadino».

 

È quasi tutto pronto per il prossimo turno elettorale che vedrà lo scontro tra Francesco Peghin, appoggiato dalla Lega Padova ed il sindaco uscente Sergio Giordani: «Stiamo definendo gli ultimi tasselli importanti tra i candidati che saranno inseriti in lista e presto saranno ufficializzati – prosegue Polato – È importante che tutti i candidati della Lega si rendano disponibili ad ascoltare e dare concrete risposte i padovani, questo è quello di cui la Città ha bisogno».

 

Intanto la Lega non rinuncia ai banchetti allestiti in centro storico e nei quartieri: «Siamo dislocati in tutto il territorio cittadino con le nostre postazioni – ha dichiarato la consigliera comunale Vera Sodero – durante la settimana ed in modo particolare nei weekend siamo presenti in piazzale Azzurri, piazzale Cuoco, via Siracusa, via Sacro Cuore, via Roma/Canton del Gallo, via Madonna della Salute e Piazza dei Frutti».

Comments

comments