La vena malinconica e romantica di Stefano Santoro torna protagonista con un nuovo singolo dal titolo “Le Stagioni e gli Addii” disponibile in tutti i Digital Stores su etichetta Paf Lab.

Una canzone autobiografica e carica di emozione, scritta in un momento particolare della vita dell’artista. Ed è proprio questo il marchio distintivo di Santoro: trasformare in musica storie ed esperienze da lui vissute.

Il brano, infatti, racconta l’allontanamento della sua amica d’infanzia che, per dare una svolta alla sua vita, ha deciso di trasferirsi dall’altra parte dell’Italia. Un vero e proprio “malinconico inno alla vita”, come lui stesso afferma. Questo cambiamento così profondo ci insegna come, nella vita, bisogna rispettare le scelte altrui accettando che non sempre gli “addii” rappresentano la fine di una relazione, ma l’inizio di una nuova avventura, come l’arrivo di una nuova stagione.

 Tieni duro quando i tuoi occhi / saran colmi di pianto per le scelte di noi /

rispetta le stagioni e gli addii / perchè ogni volta si apre un nuovo mondo per te

 Testo, musica e arrangiamento sono stati curati e prodotti interamente da Stefano Santoro. Il brano, invece, è stato registrato, mixato e masterizzato da Flavio Bargna presso la Paf Lab di Sesto San Giovanni. Un ringraziamento speciale va al suo amico e collaboratore Daniele Piazza che è riuscito a comporre ciò che il cantante aveva in mente per la copertina: lo sguardo e il sorriso puro di Cristina, la bambina che lo ha ispirato a scrivere il brano, contrapposto a momenti di malinconia nati da scelte di vita che, spesso e volentieri, allontanano quei sorrisi e quella voglia di curiosità che caratterizzano la nostra infanzia e la nostra gioventù.

 

Comments

comments