barbera5In merito alla manifestazione CGIL di ieri, Giovanni Barbera, membro del comitato romano del Prc dichiara: “E” vero che, come afferma Vendola, la straordinaria piazza S.Giovanni di ieri esprime una domanda  che  va rappresentata con una offerta politica adeguata. Il problema è che sarebbe devastante  poter  pensare di soddisfare tale domanda riproponendo, come sembra fare una parte  del gruppo dirigente di Sel,  compreso lo stesso Vendola, vecchie ricette già fallite. E’ evidente che  il centrosinistra, vecchio o nuovo che sia,  non può più esistere con questo Pd. Il problema non è solo Renzi, ma anche chi, negli ultimi anni, ha ricolllocato il Pd  su posizioni neocentriste. L’unica alternativa per la Sinistra, ma anche  per il Paese stesso, è quella di andare avanti nella trasformazione della lista Tsipras in un vero e proprio soggetto poltico, costruendolo dal basso e  alternativo al Pd stesso, come si sta tentando di fare dalle elezioni europee. Auspichiamo che entro la fine dell’anno anche il nostro paese possa avere finalmente la sua Siryza”.

Inoltre in merito ai disagi che la manifestazione sindacale avrebbe arrecato a Roma e ai Romani, Barbera aggiunge: “vista la risibile polemica di un noto quotidiano romano sui disagi subiti dalla città a seguito della straordinaria manifestazione della Cgil, la prossima volta proporremo ai promotori  di organizzare una catena umana dalla Leopolda al raccordo anulare, così il traffico cittadino non ne risentirà”.

Comments

comments