109 Views

Jolly Racing Team ha archiviato con soddisfazione il Rally Città di Scandicci, appuntamento che ha interessato la squadra pistoiese nel fine settimana. Sulle strade della provincia di Firenze, il sodalizio ha conquistato la vittoria di classe A7 con Leonardo Santoni, pilota che ha espresso al meglio le caratteristiche della Renault Clio Williams del team Laserprom 015, vettura condivisa con Andrea Scarpelli.

“Finalmente una gara a Firenze, una gara di casa – il commento di Santoni – un rally veloce, con tanti dossi, molto impegnativo. La vettura di Laserprom 015 si è confermata perfetta, è andato tutto per il meglio. Le scelte di gomme si sono rivelate sempre giuste, non possiamo certo lamentarci. Con Marco Nuti, che tornava alle gare dopo tanto tempo, c’è stata una bella lotta, ce la siamo giocata sul filo dei decimi”.

Secondo nella classe A5 ha concluso Maurizio Corsi, portacolori tornato al volante della Peugeot 106 dopo aver disputato – lo scorso fine settimana – il Rally di Chiusdino, confronto che lo aveva visto prevalere nella lotta di classe. Il pilota pistoiese ha concluso il confronto fiorentino in posizione d’onore, con Fabrizio Vecoli alle note. Primi chilometri sulla Skoda Fabia Rally2 per Stefano Leporatti e sfortunato ritiro per Alessandro Morosi, a causa di una “toccata” costata la funzionalità di una ruota della Renault Clio Williams, vettura sul quale tornava dopo sette anni, affiancato da Lorenzo Quarta. Decima posizione assoluta per Sandro Sanesi, chiamato sul sedile destro di una Toyota GR Yaris.

Comments

comments