Mimmo-ContuDopo l’incidente occorso ieri a due convogli della metropolitana leggere di Cagliari, che ha ha causato una cinquantina di feriti, arriva la “solidarietà ai feriti e alle loro famiglie” del segretario generale Cisl Cagliari Mimmo Contu. Il responsabile sindacale, in una nota, esprime anche “sconcerto per l’incidente che ha interessato una fetta importante dei trasporti cittadini e dei collegamenti tra Cagliari e i centri della cinta urbana”.

Poi Contu puntualizza che “un incidente di queste proporzioni era considerato praticamente impossibile sia per la velocità, sempre ridotta, dei mezzi, sia per l’esistenza di lunghi tratti a binario unico”. Infine, chiosa chiedendo che  si possa “quanto prima stabilire la causa dell’incidente, mettervi riparo, per impedire che lo stato di insicurezza e precarietà – conseguenza naturale dell’accaduto – possa diffondersi negativamente tra gli utenti del trasporto locale. La metropolitana di superficie è una importante struttura territoriale che la popolazione deve poter considerare sempre sicura e senza rischi”.

Comments

comments