41 Views

Giuliano Pisapia“La reazione forte dei sindaci ha fatto fare passi indietro al governo sulla seconda rata Imu. Ora l’interlocutore è il Parlamento al quale chiediamo di non far pagare ai cittadini la precisa scelta di togliere la tassa sulla casa”. Lo ha detto il sindaco di Milano Giuliano Pisapia, intervenendo nella conferenza al termine dell’Ufficio di presidenza dell’Anci.

“Oggi vogliamo ribadire la compattezza dell’Anci che non può accettare che una scelta precisa del governo ricada sui cittadini. Inoltre, occorre che si intervenga al più presto su tutta la fiscalità locale altrimenti il prossimo anno la situazione sarà ancora più drammatica di quanto non lo sia oggi. Speriamo – ha chiosato Pisapia – che dal confronto non si passi allo scontro”.

Comments

comments