12 Views

“Ho dato disposizione affinché gli uffici del ministero della Giustizia acquisiscano stamane i due provvedimenti con i quali il gip di Taranto, Patrizia Todisco, ha ribadito il sequestro degli impianti dell’Ilva e ha revocato la nomina di Bruno Ferrante dall’incarico di curatore dello stabilimento”.

Lo afferma il Guardasigilli Paola Severino che, in merito alla vicenda, sottolinea: “Auspico che una soluzione alla necessità di contemperare le esigenze ambientali con quelle occupazionali e della salute dei cittadini si possa e si debba trovare. Questa è la strada che il Governo intende intraprendere. Per quanto è di mia competenza – conclude il ministro – resto in costante contatto con la Presidenza del Consiglio e con i ministri che il 17 agosto si recheranno presso gli stabilimenti dell’Ilva”.

Comments

comments