lambo_ringNon ha certo deluso le aspettative il team Antonelli Motorsport nell’entusiasmante sfida andata in scena sul circuito tedesco del Nürburgring, valevole quale quinto atto stagionale del Lamborghini Blancpain Supertrofeo. L’equipaggio formato da Daniel Zampieri e Roman Mavlanov si è infatti confermato grande protagonista del prestigioso monomarca della casa di Sant’Agata Bolognese, cogliendo in entrambe le manche un ottimo secondo posto assoluto. Altrettanto positive le prestazioni messe in mostra dall’altra Huracan LP620-2 guidata da Loris Spinelli e dall’esordiente Alan Valente, capace di cogliere un quarto e un sesto posto nella categoria PRO-Am.

Il week-end si era aperto sotto i migliori auspici per il team Antonelli Motorsport, grazie alla splendida pole position realizzata dal duo Zampieri-Mavlanov nelle qualifiche di gara-1. Al via della prima manche, il russo era autore di una partenza non perfetta, che lo vedeva perdere diverse posizioni, mentre Spinelli era autore di un ottimo start che dalla terza fila lo vedeva balzare in terza posizione assoluta ed in testa alla categoria PRO-Am. Sfortunatamente, subito dopo il cambio pilota, Alan Valente era costretto a scontare un drive-through per eccesso di velocità in pit-lane, dovendo dire addio ai sogni di gloria ed accontentandosi di un piazzamento ai piedi del podio nella propria categoria. Daniel Zampieri era autore di un ottimo stint che gli consentiva di recuperare terreno fino ad ottenere la seconda piazza assoluta sotto la bandiera a scacchi.

lambo_ring2Nonostante la partenza dalla quarta fila, in gara-2 Mavlanov era autore di uno straordinario start che gli consentiva di chiudere il primo giro già in seconda posizione. Valente, dal canto suo, cercava di districarsi nella bagarre di centro gruppo, alle prese con una vettura ed un contesto per lui del tutto inedito. Nella seconda metà di gara, Zampieri si lanciava in un forsennato inseguimento ai danni del leader Kujala, transitando sotto la bandiera a scacchi con un margine di soli 0”668 dal vincitore. Anche Spinelli era autore di una buona rimonta, concludendo al sesto posto nella classe PRO-Am.

Dopo la tappa tedesca, ad attendere i protagonisti del Lamborghini Blancpain Supertrofeo ci sarà ora la passerella finale sul circuito di Sebring, degno epilogo ad una stagione combattuta e ricca di spettacolo.

Comments

comments