14 Views

“Un election day sarebbe irresponsabile”. A scriverlo su Facebook è il senatore del PD Ignazio Marino, contrario all’idea di accorpare le elezioni regionali del Lazio alle politiche del 2013. “Il Lazio è una regione sottoposta a piano di rientro, con un debito che ammonta a oltre 10 miliardi di euro”.

“Il sistema sanitario regionale in particolare è fragile a causa dei tagli e della mancanza di investimenti, che hanno lasciato i cittadini senza una assistenza efficace. Ricordiamo tutti le difficoltà dei pronto soccorso, le carenze di alcuni ospedali pubblici, le condizioni di precariato permanente in cui sono costretti migliaia di operatori sanitari. Attendere sei mesi, abbandonando a sé stessa la sanità e i cittadini, è inaccettabile”.

Comments

comments