L’8 Marzo, in occasione della festa della donna, apre il nuovo Centro Mail Boxes Etc. di Beatrice Corradini, imprenditrice “seriale” che con la Rete MBE ha trovato la risposta alla sua voglia di rischiare, conciliando lavoro e vita familiare. Con il nuovo Centro Servizi, che verrà inaugurato proprio l’8 marzo, salgono a sei i Centri MBE di proprietà dell’Imprenditrice e il fenomeno dell’affiliazione in Italia si conferma in continua crescita.

Milano 3 Marzo 2022 – Apre a San Pietro in Cariano, nel cuore della Valpolicella – territorio ricco di testimonianze legate al vino e luogo di notevole e vivace interesse storico, artistico e culturale – un nuovo Centro Mail Boxes Etc. (MBE) che si affianca alla rete formata da altri 3 Centri Servizi nella provincia di Verona e ai 34 presenti in tutto il Veneto. L’iniziativa imprenditoriale è di Beatrice Corradini, una delle principali multi affiliate della Rete MBE in Italia e tra le 100 donne più influenti del settore secondo la classifica 2020 stilata dalla rivista americana What Franchise.

“L’obiettivo di questa apertura è creare un Centro di riferimento per le spedizioni di vino della Valpolicella. Ma non solo: vorremmo portare in zona anche le nostre competenze nel comparto Print & Marketing sfruttando macchinari e know how acquisiti nello store di Mantova” afferma Beatrice Corradini. Infatti questa affiliata vanta una notevole esperienza anche nelle soluzioni di Stampa e Marketing posizionandosi tra uno dei Centri più qualificati ed esperti di tutta la Rete MBE.

L’intraprendenza delle donne nel mondo del Franchising è confermata dalle statistiche del report annuale del franchising 2021 a cura di Assofranchising: l’affiliazione gode di ottima salute specialmente tra le imprenditrici donne e, anche grazie a politiche di sostegno governative, ha una chance in più per essere un’avventura imprenditoriale di successo.

Se i dati Istat sul mondo del lavoro parlano di 900 mila posti di lavoro persi in Italia nel 2020 nonostante il blocco dei licenziamenti, quelli di Assofranchising confermano che cresce al 38,1% il dato delle imprenditrici di rete (rispetto al 2019), su quello delle donne titolari di imprese diverse (21,9%). Laddove la pandemia ha costretto molte donne a rinunciare al proprio impiego per farsi carico delle incombenze familiari e accudire figli o anziani durante il lockdown, ecco che la risposta per rimettersi in gioco e scommettere ancora su se stesse si conferma il franchising.

Quella di Beatrice Corradini è una storia straordinaria, la storia di una donna che ha saputo realizzare il suo grande desiderio di autonomia. Ha avviato il suo primo Centro MBE nel 2003 a Mantova e, nel giro di pochi anni, ha coperto anche le piazze di Verona, Peschiera Del Garda, Suzzara, San Giovanni Lupatoto e San Pietro in Cariano. Negli anni ha sempre sperimentato nuove attività realizzando progetti ambiziosi come un magazzino per gestire la micrologistica e il centro stampa di Mantova che in pochi anni è diventato il punto di riferimento della zona per lo sviluppo e la stampa di progetti grafici. Da qualche tempo si sta occupando con due soci dello sviluppo di MBE nel Trentino.

Professionista affermata con due figli di 25 e 12 anni, ha perseguito con grande determinazione i suoi obiettivi professionali, rimettendosi in gioco dopo aver lasciato un posto sicuro e gratificante: “Fino al 2002 ero responsabile commerciale di una multinazionale dei trasporti, ma non mi sentivo sufficientemente realizzata e desideravo costruire qualcosa per il quale ero direttamente responsabile. Mi sono licenziata, quando il mio primogenito aveva solo 6 anni. Ho valutato l’idea di mettermi in proprio e ho scelto il franchising rilevando il Centro MBE a Mantova. Ho ricominciato da capo ma è stato come buttarsi col paracadute” racconta Beatrice, che oggi è titolare di ben 6 Centri MBE (Mantova, Verona, Peschiera Del Garda, Suzzara, San Giovanni Lupatoto e la recente apertura a San Pietro in Cariano) e a capo di un team di 40 persone, 23 delle quali sono donne e molte sono madri, che possono contare su una politica di welfare che consente loro di conciliare lavoro e famiglia.

Una donna da cui trarre esempio e grande fonte di ispirazione per tante persone che pensano di dare una svolta alla propria vita. Beatrice sarà infatti uno dei volti protagonisti della nuova campagna MBE dedicata alle aspiranti imprenditrici.

MBE Worldwide MBE

Worldwide S.p.A. (“MBE”), azienda italiana con Headquarters a Milano, offre a privati ed imprenditori una piattaforma di soluzioni, integrate digitalmente, per spedizioni, logistica, stampa e marketing. I Centri MBE, in gran parte gestiti da imprenditori indipendenti, facilitano le attività di professionisti, aziende e privati attraverso una piattaforma distributiva di facile accesso che fornisce servizi e prodotti personalizzati con un livello distintivo e unico di attenzione al cliente. MBE opera sotto diversi marchi: Mail Boxes Etc. (tranne che in USA e Canada), AlphaGraphics, PostNet, Spedingo.com, Print Speak, PACK & SEND, Multicopy e ora PrestaShop. La sua piattaforma per il commercio globale conta attualmente più di 2.800 Centri Servizi in 53 paesi che in totale soddisfano le necessità di 1 milione di clienti business con 12.000+ addetti e hanno generato nel 2020 un fatturato aggregato pari a €879 milioni ($1.004 milioni).

Per maggiori informazioni sul Gruppo MBE Worldwide visitare i siti:

www.mbecorporate.com – www.mbeglobal.com – www.postnet.com – www.alphagraphics.com – www.spedingo.com/en – www.printspeak.com – www.packsend.com.au – www.multicopy.nl – www.prestashop.com – www.mbe.it – www.mbe.es – www.mbe.de – www.mbefrance.fr – www.mbe.pl – www.mbeportugal.pt – www.mbe.co.uk

Comments

comments