7 Views

Le vacanze in Versilia sono sempre piene di opportunità di divertimento. Specie durante la stagione estiva, ogni sera le possibilità di intrattenimento sono molte e adatte a grandi e piccini, anche se quest’anno inevitabilmente la situazione è un po’ diversa a causa della crisi sanitaria.

Ma anche chi desidera trascorrere una vacanza all’insegna dell’arte e della cultura, magari soggiornando in un hotel vicino al mare a Forte dei Marmi troverà molti posti per soddisfare la sua sete di conoscenza.

Museo Ugo Guidi

L’Italia è ricca di “case-museo”, che permettono di fruire in maniera penetrante della vita di un artista direttamente nello spazio in cui hanno vissuto e lavorato. Una di quelle di più recente istituzione è quella dedicata a Ugo Guidi, che si trova a Forte dei Marmi.

Uno dei più famosi scultori del XX secolo, ha trascorso la sua esistenza proprio nella splendida città toscana. Con oltre 600 sculture, dipinti a tempera, disegni e altro dell’artista in mostra, il Museo Ugo Guidi è una bella testimonianza della sua eredità che traccia l’intera vita e la carriera dell’artista all’interno dello spazio dove ha plasmato le sue opere.

Se sei un amante dell’arte che si gode una vacanza a Forte Dei Marmi, è sicuramente una delle attrazioni imperdibili della città e un piccolo museo d’arte piuttosto unico e interessante, in generale.

Museo della Satira e della Caricatura

Ispirato dal Premio Satira politica di Forte dei Marmi, che si tiene nella cittadina ogni settembre dal 1973, il Museo della satira e della caricatura raccoglie e conserva cartoni satirici storici e contemporanei.

Istituito nel 1997 all’interno dello storico Fortino nella piazza principale di questa splendida località, offre oltre 4.000 disegni originali, una biblioteca con oltre 2500 libri, un auditorium, testi satirici del XVIII e XIX secolo e un archivio multimediale.

Non stupisce che proprio Forte dei Marmi ospiti questo particolare museo: molti dei nomi più famosi della satira nazionale e internazionale qui sono stati premiati, rispecchiando lo stile anarchico e irriverente degli abitanti della zona (e in parte l’anima della toscanità tutta!).

Il mercato del Forte

Forte dei Marmi è il paradiso dello shopping. Oltre alle esclusive boutique delle griffe e alle botteghe del “Made in Italy”, la cittadina lucchese è anche famosa per i suoi mercatini. Il mercato di Forte Dei Marmi in Piazza Marconi è da non perdere.

I commercianti di tutta Italia vengono qui a mostrare le loro merci. Tutto sotto il sole, dalle stoviglie all’abbigliamento firmato, fino ai tessuti di pregio, è disponibile in questo mercato delle pulci a prezzi stracciati. Durante le estati quando aumenta l’afflusso di turisti, questo mercato è aperto anche più di un giorno a settimana.

Questo è il posto perfetto per fare acquisti, portando a casa il meglio della manifattura artigiana a prezzi stracciati. Non è, quindi, il “solito” mercato ma un evento che attira tantissimi turisti italiani e stranieri. E non è raro imbattersi anche in calciatori e starlette dello spettacolo in cerca dell’ultimo affare.

Carneval Fortebambino

Istituito soltanto nel 2018, il Carneval Fortebambino è diventato in breve tempo uno degli eventi più attesi di Forte dei Marmi. Si tratta di un carnevale all’insegna della tradizione, ma decisamente rinnovato perché dedicato ai bambini. L’evento celebra il carnevale all’insegna della musica, del divertimento e della creatività coinvolgendo, in primo luogo, le scuole e le famiglie.

La musica è il filo conduttore di tutte le giornate del programma. Le associazioni musicali del territorio compongono dei pezzi appositamente per l’occasione, mentre i bambini si esibiscono sul palco con intrattenimenti e sorprese divertenti.

Un carnevale che è libertà di espressione e divertimento per i più piccoli ma anche un’occasione per gli adulti di ritrovare per un giorno il bambino che c’è in loro

Se sei interessato all’arte e all’intrattenimento, e desideri trascorrere una vacanza toscana al mare, Forte dei Marmi è una grande idea in quanto ti permetterà di goderti entrambi allo stesso tempo!

Comments

comments