“Gli italiani eleggano il loro presidente. E’ questo il segno di una proposta che vuole ridare ai cittadini lo scettro della decisione per il governo del paese. Il coraggio di Berlusconi e di Alfano è stato quello di riaprire i giochi comprendendo che cambiare la Costituzione si può e si deve fare, ma per andare avanti verso un potere di scelta popolare che in questi anni abbiamo affermato, ma che non abbiamo ancora consolidato.

A dichiararlo é Franco Frattini, ex ministro degli esteri, che aggiunge:

Forza, dunque, e coraggio a tutte le forze politiche, responsabili, affinché considerino e sostengano questa rivoluzione costituzionale come seria risposta alla disaffezione dei cittadini dalla politica.

Stiamo sostenendo insieme il governo Monti. Sosteniamo insieme, allora, anche un rinnovamento costituzionale efficace prima di ripresentarci agli elettori.

Comments

comments