5 Views

“Formigoni è stato travolto in prima persona dalle vicende giudiziarie che stanno scuotendo dalle fondamenta la Regione Lombardia. Le numerose inchieste in cui risulta coinvolto insieme ai suoi consiglieri e ai suoi assessori si basano su accuse gravissime. Il Governatore annuncia di azzerare la Giunta, però si tiene ben stretta la poltrona.

Formigoni è ormai l’ultimo dei Mohicani, mentre tutto gli sta crollando addosso si ostina ad impedire la vera svolta di cui ha bisogno la regione: nuove elezioni subito”. Lo ha dichiarato, intervenendo in diretta alla trasmissione ‘Transatlantico’ di Rainews24, il Capogruppo dell’Italia dei Valori al Senato, Felice Belisario. “È inaccettabile – ha aggiunto – continuare a trincerarsi dietro la funzione pubblica utilizzandola come scudo. Gli altri partiti dovrebbero prendere esempio dal modo in cui l’IdV ha affrontato la vicenda del Lazio: di fronte al minimo sospetto, chi sbaglia si fa da parte immediatamente e viene rilanciata una vera ricostruzione della classe dirigente. Il ddl costituzionale del Governo sulle Regioni non deve essere solo una bandiera da sventolare, i tempi sono stretti e bisogna intervenire in modo incisivo – conclude Belisario – per restituire ai cittadini la fiducia nelle istituzioni”.

Comments

comments