Ti piace leggere ma non riesci mai a trovare il posto perfetto per immergerti nelle tue letture? In questa guida ti mostreremo come ricreare il tuo angolo relax perfetto e dove leggere libri e fumetti indisturbato e senza pensieri!

Gli amanti della lettura, dei libri e dei fumetti sono persone che vorrebbero leggere in continuazione ma sono anche consapevoli che purtroppo non è sempre possibile farlo. Si parte dalla mattina sempre così impegnativa e con mille cose da fare: andare a scuola o all’università, lavorare o ancora occuparsi delle faccende di casa. Chi lavora da casa poi, è sempre oberato tra lavoro e commissioni, e ogni volta che prova a riprendere il filo della lettura iniziata la sera prima, viene interrotto da qualcosa, o qualcuno. Il pomeriggio poi è anche peggio. C’è la lezione di pilates, bisogna andare a prendere i bambini in piscina, e poi preparare la cena per tutti. E la sera? Stanchi morti! Non per questo bisogna demordere caro lettore!

Un lettore incallito che non riesce a leggere come e dove vorrebbe si sente particolarmente frustrato. Se anche tu fai parte di questa schiera di amanti delle parole e delle storie, allora dai un’occhiata alla nostra guida su come e dove leggere libri e fumetti nella propria casa e farlo anche con un pizzico di stile.

Perché leggere fa bene? Forse non sapevi che…

La lettura è molto importante ma spesso viene sottovalutata o meglio, viene vista come un qualcosa di noioso a cui si preferiscono delle attività meno impegnative come guardare la TV, per esempio. Che tu legga il giornale per informarti su fatti dal mondo come la ribellione contro la dittatura, tema ormai all’ordine del giorno, o ti piace intrattenerti con fumetti, libri e magazine, l’importante è che dedichi del tempo a leggere, a informarti e conoscere ciò che ti circonda.

Perché leggere è così importante e non dovremmo vedere questa attività come noiosa o addirittura inutile?

I benefici della lettura di libri

Uno dei vantaggi più evidenti di leggere ogni giorno è sicuramente l’apprendimento. A differenza di un video o di un podcast, i libri forniscono l’accesso a una conoscenza più approfondita. Puoi imparare letteralmente qualsiasi cosa dai libri. La lettura è per la mente ciò che l’esercizio è per il corpo, non dimenticarlo, oltre che a migliorare la nostra concentrazione e la nostra memoria. Dimentichi sempre le cose? Hai un sacco di elenchi di cose da fare, ma non riesci a ricordare quasi niente? Non temere, perché uno dei vantaggi della lettura di libri è che può migliorare anche la tua memoria.

E quindi, dove leggere più libri e fumetti in casa?

Dove e come leggere libri e fumetti in casa

Non solo la lettura è importante, ma come e dove si legge è altrettanto indispensabile. Bisogna infatti scegliere un posto in cui sentirci bene, tranquilli e stare comodi. C’è chi riesce a leggere praticamente ovunque, nella sala d’attesa dal medico, sui mezzi pubblici, alle poste, ma in casa è meglio avere un angolo tutto per sé. Vediamo come e dove ricrearlo e quali arredi occorrono.

Creare un angolo lettura in soggiorno

Il soggiorno è senza dubbio uno degli ambienti più scelti per leggere senza sosta i propri libri e fumetti e organizzare un angolo lettura qui è anche abbastanza semplice. Una delle prime cose da procurarsi è una seduta comoda e accogliente come una poltrona o una sedia di design. Un tavolino farà al caso tuo per poter poggiare le proprie letture durante una pausa o sgranocchiare qualcosa.

Una lampada da lettura è un regalo che dovresti assolutamente concederti se ami i libri: clicca qui per dare un’occhiata alle soluzioni luminose più adatte per te.

Leggere in camera da letto: come farlo con stile

Molti di noi amano leggere prima di andare a dormire perché è rilassante, concilia il sonno e ci fa anche sognare di più e meglio! Anche in camera da letto possiamo creare un angolo relax. Una piantana o una delicata abat-jour ci terrà compagnia fino a notte fonda e soprattutto se ci piacciono libri e fumetti con storie di paura.

Puoi anche ricreare un angolino per le tue letture adattando in un punto della camera da letto uno scrittoio in stile vintage e una poltrona in velluto: l’estetica di questo spazio ti lascerà senza fiato. Leggere non solo è istruttivo ma diventa anche un pretesto di stile per i propri ambienti!

Dove leggere libri e fumetti nella tua cucina

Possiamo rendere la cucina bella e accogliente e adatta alla lettura nonostante sia un ambiente così funzionale e trafficato dalla mattina alla ser? Certo che sì, ci sono diversi modi per ricreare in questo spazio un’atmosfera più confortevole. Se hai un camino in cucina, ti basterà avvicinare un divanetto a due posti dallo stile rustico, procurarti una libreria a parete, o fissare delle mensole a scomparsa, su cui mettere tutti i tuoi libri preferiti e dedicarti alle tue letture. Se però trovi un tavolino ingombrante e non hai abbastanza spazio per una soluzione d’appoggio durante le letture, anche uno sgabello da abbinare alla seduta sarà perfetto.

Comments

comments