Conosci il Day Trading? Vorresti saperne di più? Sei nel posto giusto. In questo articolo troverai 5 consigli pratici per avvicinarti al mondo delle criptovalute e scoprirai come fanno i crypto trader che operano in modalità giornaliera. Cominciamo con le prime nozioni di base.

Cos’è il Cripto Day Trading?

Il trading giornaliero è una modalità di investimento a brevissimo termine: nello stesso giorno, il trader può scambiare, vendere o acquistare asset.

Si può operare in questa modalità sia sui mercati tradizionali, sia sui mercati dematerializzati ovvero in ambito blockchain. In questo caso, uno degli asset di riferimento sono senza dubbio le criptovalute.

Il Crypto Day Trading richiede una formazione costante sui principi di funzionamento della tecnologia blockchain e sui concetti di base della DeFi (Finanza Decentralizzata).

Per quanto le criptovalute siano un mercato eccitante e in piena espansione, se decidi di diventare un Cripto Day Trader non puoi improvvisare, perché il rischio – collegato alla volatilità e all’alta speculazione nel settore – è sempre dietro l’angolo.

Ecco perché potrebbero tornarti utili questi cinque consigli pratici per operare in sicurezza nel trading giornaliero delle criptomonete.

1.      Studia

Il primo consiglio è una regola aurea: per trarre vantaggio dal trading crypto, è necessario studiare l’argomento e assimilare le nozioni fondamentali.

Imparare a leggere i grafici è uno dei primi passi consigliati, perché in questo modo saprai come si muove il mercato e potrai attuare le mosse migliori in relazione all’andamento.

Quali sono i principali grafici da monitorare? Senza dubbio il tasso di cambio Bitcoin Eur (click here) è uno dei parametri di base sui quali mettere in atto le strategie di Crypto Day Trading (vedi sotto). Capire i movimenti in rialzo e in ribasso ti permette di agire tempestivamente, e la velocità – quando si agisce in un mercato con una volatilità selvaggia come quello crypto – è una delle chiavi per il trading giornaliero di successo.

2.      Scegli la piattaforma giusta

Per i trader alle prime armi, e non solo per loro, muoversi nella jungla delle piattaforme di trading online non è un’impresa facile. Questi sono alcuni fattori da considerare:

  • Recensioni degli utenti: sapere cosa dicono gli altri trader aiuta a capire se la piattaforma è credibile e affidabile.
  • Numero di cripto supportate: un Exchange che offre una vasta selezione di asset potrebbe risultare più complicato per i Day Trader rispetto a uno scambio più piccolo in grado di offrire le principali criptovalute e diverse opzioni sul loro trading.
  • Commissioni: le piattaforme di trading online addebitano agli utenti una commissione sulle transazioni di compra-vendita e scambio. Valuta quale è più conveniente in relazione al tipo di investimento che intendi effettuare.

3.      Seleziona il tipo di investimento

Su cosa ti interessa investire? Non è una domanda banale!

Non tutte le tipologie di investimento vanno bene per i diversi utenti. Nella tua analisi considera sempre questi fattori:

  • liquidità;
  • volatilità;
  • volume degli scambi degli asset.

Ricorda che la volatilità che fa tanto paura agli investitori tradizionali, di tipo buy-and-hold, è la condizione ideale per i day trader.

4.      Usa una strategia di trading già testata

Per quanto la creatività sia apprezzabile e ciascuno possa metterci del suo, il Day Trading si muove su binari più o meno tracciati.

Seguire l’esempio dei migliori è un buon viatico per i trader inesperti. Qui sono elencate tre fra le più popolari strategie nel crypto trading giornaliero:

  • Arbitraggio: si riferisce all’acquisto di una criptovaluta, o di una coppia cripto, su una borsa per realizzare profitto con la vendita immediata su un altro mercato a un prezzo più alto.
  • Bot Trading: il robot trader è lo strumento software automatizzato che consente ai trader di acquistare e vendere asset nel momento in cui sono soddisfatte predefinite condizioni.
  • Scalping: consiste nell’acquisto/vendita di bitcoin nel giro di poche ore, per incassare piccoli ricavi entro la fine della giornata, utilizzando bot per scambi frequenti e ad alta intensità. Grazie alla volatilità dei mercati, i trader possono guadagnare piccoli profitti sul brevissimo periodo equivalenti a guadagni maggiori nel lungo periodo.

5.      Usa sempre il buon senso

Infine, tieni a mente alcune massime di saggezza per ridurre i rischi del Day Trading:

“Investi solo ciò che sei disposto a perdere”.

“Vinci in grande, perdi in piccolo”.

“Preparati a studiare molto e considera l’aggiornamento come il miglior investimento per il successo”.

Comments

comments