35 Views

silvestri_di_daniele_barraco_1__1_Dai teatri ai grandi spazi aperti: l’Acrobati in tour 2016 di Daniele Silvestri, forte del grande riscontro di pubblico del tour teatrale in corso che ha già fatto registrare 15 sold out in tutta Italia, si prepara ad arrivare nella sua versione estiva in luoghi ricchi di storia e suggestioni.

Il tour, organizzato da OTR Live, partirà il 9 luglio dall’incantevole cornice dell’Anfiteatro Parco delle Cascine di Firenzee proseguirà fino a metà settembre toccando alcune tra le rassegne e i festival più significativi dell’estate italianaquali il Carroponte di Milano, il Cose Pop festival di Monteprandone (Ap), Il Flowers festival di Torino, il Suoni di Marca festival di Treviso, il Vulci Music Fest di Montalto di Castro, fino ad arrivare in altri contesti suggestivi come Piazza della Loggia a Brescia, la Masseria Ospitale di Lecce, la Banchina del Porto di Molfetta.

In scaletta, insieme alle canzoni del repertorio di Daniele, i nuovi brani di ACROBATI, il nuovo album uscito il 26 febbraio per Sony Music e subito balzato al primo posto della classifica Fimi/GfK.

Sul palco ci sarà l’ormai consolidata formazione che in questi giorni sta accompagnando il cantautore nei teatri di tutte le regioni italiane: Piero Monterisi alla batteria, Gianluca Misiti alletastiere, Gabriele Lazzarotti  al basso, Duilio Galioto alle tastiere, Sebastiano De Gennaro alle percussioni e al vibrafono, Daniele Fiaschi alle chitarre, Marco Santoro al fagotto, alla tromba e ai cori.

Queste le prime date annunciate (tutte le informazioni sui concerti estivi saranno presto disponibili sui canali ufficiali dell’artista):

9 luglio FIRENZE – Anfiteatro Parco Delle  Cascine, 15 luglio MILANO – Carroponte, 20 luglio MONTEPRANDONE (AP) – Cose Pop Festival, 22  luglio TORINO – Flowers Festival,23  luglio BRESCIA – Piazza della Loggia, 2  agosto TREVISO – Suoni Di Marca Festival, 6 agosto MONTALTO DI CASTRO (VT) – Vulci Music Fest, 18 agosto LECCE – Masseria Ospitale, 19 agosto  MOLFETTA  (BA) – Banchina del Porto.

Acrobati, ottavo album d’inediti di Daniele Silvestri, è un lavoro straordinariamente ricco di contenuti e di musica, da cui emergono limpidi il suo entusiasmo e la sua urgenza creativa. Un sound potente, che spazia agilmente tra generi diversi, dal rock al funky, dalla canzone d’autore all’elettronica. Il disco ha coinvolto più di quindici musicisti e vede alcuni featuring d’eccezione: Caparezza, che con Silvestri firma “La guerra del sale”, Diodato, Dellera, i Funky Pushertz, Diego Mancino.

Comments

comments