7 Views
20140625hocrowsmag Speciale anteprima il prossimo 3 luglio 2015 per il Pistoia Blues Festival che annuncia l’arrivo in Italia dei Counting Crows, storica band di San Francisco divenuta uno dei gruppi simbolo degli anni novanta grazie a successi con “Mr Jones” o “Round Here”. I Counting Crows si esibiranno in Piazza Duomo e si aggiungono ai due grandi artisti già annunciati dalla 36esima edizione del Festival: Santana, previsto per il 21 luglio, e Sting, annunciato per il 24 luglio le cui prevendite sono aperte proprio da oggi.
La band tornerà nel nostro paese per presentare, con un trascinante live di rock americano classico  contaminato di blues e folk, non solo i brani dell’ultimo disco “Somewhere Under Wonderland”(Universal Music) ma anche i loro più grandi successi.
Somewhere Under Wonderland”, settimo album dei Counting Crows, ha debuttato alla posizione n.6 della classifica americana, ricevendo commenti entusiastici dalla critica. Il disco, composto da 9 tracce inedite (11 nella versione deluxe), è stato anticipato dai brani “Scarecrow” e “Palisades Park”.
I Counting Crows sono Adam Duritz (voce), Jim Bogios (batteria), David Bryson (chitarra), Charlie Gillingham (piano), David Immergluck (chitarra), Millard Powers (basso) e Dan Vickrey (chitarra). La band nasce nel 1991 a San Francisco, facendosi subito notare con la pubblicazione dell’album “August and Everything After”, considerato uno dei migliori dischi alternative rock degli Anni Novanta.
I biglietti per per il concerto del 3 luglio saranno in vendita da mercoledì 24 dicembre alle ore 10 sui circuiti www.ticketone.it e ww.boxol.it. Prezzi: 35€ +dp (posto unico piazza) – 40€ +dp (Tribuna, posto a sedere numerato)

Comments

comments