114 Views

Tra le attività più diffuse e apprezzate dalle persone di tutto il mondo c’è quella del barbecue, la quale è in grado di riunire amici e/o familiari in uno spazio aperto. Infatti, si tratta di un’opportunità per godersi il sole e gli altri elementi naturali circostanti, nonché il buon cibo grigliato e la compagnia di altre persone. Tuttavia, allo scopo di stare sereni e di mangiare davvero bene, è necessario avere con sé gli strumenti adatti e i giusti accessori per poter effettuare un barbecue di successo. Il segreto sta nel giocare d’anticipo, determinando prima del tempo quali sono gli utensili essenziali. Ma a tal proposito: ecco le cose da avere con sé per fare un barbecue.

Strumenti da cucina per fare un barbecue

Per non riscontrare problemi durante il barbecue, è bene riflettere su quali accessori e componenti sono da acquistare per l’occasione. Molto spesso si sente parlare di strumenti da cucina per fare un barbecue, ma non tutti sanno perfettamente di cosa si parla. Per questa ragione, di seguito si elencano gli oggetti necessari.

La scelta del barbecue

Quando si fa riferimento agli strumenti da cucina, innanzitutto si intende il vero e proprio barbecue, il quale va selezionato sulla base delle proprie considerazioni. Seguendo quelle che sono le esigenze personali, ci si può dirigere in un negozio o da un rivenditore apposito in loco. Qui sarà possibile ricevere dei preziosi consigli, poiché spesso ognuno intende valutare lo spazio dove si realizzerà il barbecue, il tipo di cottura e il budget. Ad esempio, è opportuno fare riferimento a quelli che sono i migliori barbecue a padova, informandosi sulla qualità di ciascun modello, tenendo sempre a mente ciò di cui si ha bisogno.

Gli accessori per la griglia

Successivamente si passa alla scelta della griglia, uno step a dir poco essenziale per poter fare un barbecue di successo. Si deve scegliere tra una griglia a carbone, se si ha il desiderio di assaporare l’affumicato della carne, o una griglia a gas per un maggior comfort. Inoltre, ci si deve avvalere delle pinze per griglia, con le quali è possibile maneggiare correttamente il cibo.

Consigliato l’acquisto di una coppia di pinze robuste da avere costantemente a portata di mano. Siccome la griglia va pulita sia prima che dopo la cottura della carne, bisogna provvedere con un’apposita spazzola composta da setole metalliche. Ma è anche imprescindibile assicurarsi che il cibo sia cotto come lo si desidera, e per farlo esiste uno strumento in grado di monitorare la temperatura interna: il termometro per carne.

Qualora la griglia non sia dotata di coperchio, è preferibile acquistarne comunque uno allo scopo di trattenere il calore durante il barbecue. Se si vogliono cuocere altri cibi come uova e pancetta, va comprata una piastra in ghisa così da evitare che questi cadano tra le griglie. Per marinare la carne servono degli appositi contenitori e dei pennelli per spalmare la marinatura durante la cottura.

Utensili da cucina per fare un barbecue

Per poter realizzare un barbecue memorabile, è necessario acquistare alcuni utensili da cucina. In primo luogo, una tavola da taglio serve a preparare gli ingredienti prima che questi ultimi vengano inseriti sulla griglia. A tal proposito, urge una serie di coltelli affilati sia per la carne che per le verdure. Per ciò che concerne il servizio, è preferibile evitare dei piatti e delle posate di plastica poiché potrebbero deformarsi a contatto con il calore.

Oggetti per la sicurezza e la pulizia

Per concludere, sono necessari degli oggetti per la sicurezza e la pulizia durante un barbecue. In primis bisogna proteggersi le mani, dunque vanno indossati dei guanti resistenti al calore. Onde evitare problemi gravi, è bene avere un estintore e un secchio d’acqua nelle vicinanze. Per la pulizia personale si consiglia di avere sempre a disposizione un alto numero di tovaglioli di carta e salviette umide.

Comments

comments