141 Views

Il 2023 si annuncia un anno di grandi concerti, con artisti italiani ed internazionali pronti a tornare a calcare i palchi del nostro Paese. Andando in ordine temporale, il primo a tornare a suonare dal vivo sarà Paolo Conte! che il prossimo 19 febbraio animerà il cartellone dei Concerti Straordinari del Teatro alla Scala quando presenterà con il suo ensemble di strumentisti una scaletta pensata appositamente per l’occasione. Non è la prima volta che il Piermarini accoglie artisti provenienti da tradizioni diverse da quelle del canone classico, ma è la prima volta che sceglie un artista italiano: un riconoscimento della statura iconica raggiunta da Paolo Conte nel panorama musicale del nostro Paese e del suo apprezzamento internazionale. Alla Scala Conte sarà accompagnato da un ensemble orchestrale di undici musicisti: Nunzio Barbieri (Chitarra e Chitarra Elettrica), Lucio Caliendo (Oboe, Fagotto, Percussioni e Tastiere), Claudio Chiara (Sax Contralto, Sax Tenore, Sax Baritono, Flauto, Fisarmonica, Basso e Tastiere), Daniele Dall’Omo (Chitarre), Daniele Di Gregorio (Batteria, Percussioni, Marimba e Piano), Luca Enipeo (Chitarre), Francesca Gosio (Violoncello), Massimo Pitzianti (Fisarmonica, Bandoneon, Clarinetto, Sax Baritono, Piano e Tastiere), Piergiorgio Rosso (Violino), Jino Touche (Contrabbasso, Basso elettrico e Chitarra Elettrica) e Luca Velotti (Sax Soprano, Sax Tenore, Sax Contralto, Sax Baritono e Clarinetto).

Tornerà in Italia Damien Rice con due show imperdibili a teatro: il 29 marzo 2023 a Milano al Teatro dal Verme e a Udine il 31 marzo 2023 al Teatro Nuovo Giovanni da Udine. Damien Rice è originario della Contea di Kildare, in Irlanda. La sua natura nomade lo ha portato a girare il mondo, imbracciando la chitarra e cantando per le strade. Nel 1999 si è trasferito in Toscana per alcuni mesi, per poi ritornare, pieno di nuove idee e arrangiamenti, in madrepatria per incidere il suo primo disco “O”, registrato e autoprodotto a casa. Nel disco Rice suona chitarra, piano, basso, clarinetto e percussioni, irradiando un’intensa energia positiva e comunicando una delicata sensibilità che rende il suo personaggio sincero e poco costruito. “O” racchiude molte esperienze di vita, una raccolta di languide e misteriose ballate che cantano di sentimenti e passioni agrodolci. In seguito a numerosi tour, pubblica altri due album “9” e “My Favourite Faded Fantasy”. Dallo stile non convenzionale, Rice preferisce improvvisare sul palco senza avere una setlist, e ancora predilige viaggiare in barca a vela piuttosto che con un tour bus, per questo motivo sta progettando un altro tour in barca a vela nel Mediterraneo che partirà nell’estate del 2023.

Maggio vedrà il ritorno in Italia di Sam Smith, cantante tra le voci più importanti della sua generazione, torna in Italia dopo cinque anni con due imperdibili date prodotte e organizzate da Vivo Concerti, che si terranno sabato 20 maggio all’Unipol Arena di Bologna e domenica 21 maggio al Pala Alpitour di Torino. Sam Smith debutta al grande pubblico nel 2014 con il disco d’esordio “In the Lonely Hour”. Il 2022 vede l’uscita dei singoli “Love Me More” e “Unholy”, l’ottava hit di Sam a raggiungere il numero 1 nelle classifiche, ottenendo oltre 180 milioni di stream su Spotify. Sam Smith ha all’attivo 35 milioni di album venduti, 260 milioni di singoli venduti e 45 miliardi di streaming in carriera, dimostrandosi capace di toccare un pubblico vastissimo e di parlare direttamente a una generazione.  L’artista ha da poco annunciato l’arrivo del suo quarto album, “Gloria”, previsto per il 27 gennaio 2023 tramite Capitol Records.

In estate, poi ci saranno 3 eventi all’aperto da non perdere!

L’acclamata rock band RED HOT CHILI PEPPERS ha, infatti, annunciato il proprio tour 2023, a supporto dei due album numero uno nelle classifiche americane usciti nel 2022 Unlimited Love e Return of the Dream Canteen. La tappa italiana del tour è prevista per domenica 2 luglio 2023 agli I-DAYS, all’Ippodromo SNAI La Maura di Milano. Dopo la recente nomination ai Grammy per “Black Summer” come Best Rock, la band partirà per un tour di 23 date che partirà il 29 marzo da Vancouver, tra grandi arene e festival in Nord America e in Europa.

Il tour 2023 dei RED HOT CHILI PEPPERS arriva dopo il loro tour più lungo: 40 date negli stadi che includono show sold out a Londra, Parigi, Los Angeles etc. Artisti come A$AP Rocky, Anderson .Paak, Beck, HAIM sis ono uniti alla band in tour nel 2022. Dopo il tour in Nord America ed Europa quest’anno, i RED HOT CHILI PEPPERS continueranno a gennaio 2023 con otto date tra Nuova Zelanda e Australia, con Post Malone.

L’8 luglio si apriranno nuovamente per Marco Mengoni le porte dello stadio di San Siro per il gran finale live del tour MARCO NEGLI STADI 2023. Proprio al Meazza, infatti, lo scorso 19 giugno, Marco Mengoni si era esibito per la prima volta in uno stadio, collezionando un sold out davanti ad oltre 54 mila spettatori.

San Siro sarà l’occasione per festeggiare e condividere con il pubblico il percorso musicale del progetto multiplatino MATERIA, di cui nel 2023 è annunciata l’uscita dell’ultimo capitolo.

Dopo 13 anni di carriera, 7 album in studio e 9 tour live, culminati con il successo degli stadi della scorsa estate e del tour nei palazzetti tutto sold out appena concluso, e il nuovo tour negli stadi che lo attende la prossima estate, il cantautore ha scelto di tornare sul palco di Sanremo, che ha segnato il suo percorso artistico e che meglio racconta la musica italiana, per condividere con il pubblico un nuovo punto importante della sua storia musicale e festeggiare questo momento della sua carriera, di cui 10 anni fa L’essenziale e il Festival sono stati tasselli fondamentali.

Infine, è arrivato anche il momento per gli ARCTIC MONKEYS che torneranno in Italia per due date evento a Milano sabato 15 luglio 2023 per I-DAYS (Ippodromo SNAI La Maura) e a Roma domenica 16 luglio 2023 per ROCK IN ROMA (Ippodromo delle Capannelle). Prima degli Arctic Monkeys, sul palco in entrambe le serate, THE HIVES. Opening act sarà invece WILLIE J HEALEY.

Gli ARCTIC MONKEYS sono reduci dalla pubblicazione di “The Car”, il loro settimo album in studio. Con 10 nuove tracce scritte da Alex Turner, “The Car” è stato prodotto da James Ford e registrato tra il monastero Butley Priory di Suffolk, i RAK Studios di Londra e La Frette di Parigi. Con il disco, l’annuncio di un tour europeo e negli Stati Uniti che aveva fatto sperare i fan italiani, finalmente accontentati dalla notizia di oggi delle due attese tappe italiane.

Sul palco prima degli Arctic Monkeys, THE HIVES, l’esplosiva band svedese nata nel 1993 formata da Per Almqvist, Niklas Almqvist, Mikael Karlsson, Christian Grahn e Johan Gustafsson e con cinque album all’attivo. Opening act della serata sarà invece WILLIE J HEALEY, cantautore giovane promessa della musica made in UK.

Dovremo, invece, aspettare l’autunno 2023 per rivedere in Italia i Blink-182 che torneranno in formazione originale, composta da Tom DeLonge, Mark Hoppus e Travis Barker, con l’unica data italiana del loro “blink-182 Tour 2023”, venerdì 6 ottobre 2023 all’Unipol Arena di Bologna. Ad aprire il concerto The Story So Far, gruppo pop punk statunitense. A partire da marzo 2023, e fino a febbraio 2024, i blink-182 partiranno con un tour mondiale che toccherà, per la prima volta, l’America Latina per poi passare in Nord America, Europa, Australia e Nuova Zelanda. La band ha già collezionato diversi dischi di platino e singoli di successo e con Delonge, tornato dopo quasi un decennio, i fan possono aspettarsi quella magia che il trio ha sempre portato sul palco nel corso degli anni.

Comments

comments