Consigli per acquisto auto usata

Acquistare un’auto usata è sempre una buona idea. È più economico rispetto all’acquisto di un’auto nuova e si può scegliere tra una maggiore varietà di modelli e marche.

Ma può anche essere rischioso, soprattutto se non si è sicuri di quello che si sta facendo.

Seguite i consigli di Romana auto che si occupa di vendita auto usate Roma.

Provate l’auto

Prima di acquistare un’auto usata, fate un giro di prova. Questo è particolarmente importante se l’auto è stata ferma per un po’ di tempo presso un concessionario.

L’auto deve essere in buone condizioni e non presentare problemi meccanici che potrebbero essere difficili da individuare durante un breve giro di prova.

La vettura deve essere guidata sia in autostrada che in città, per avere un’idea di come si comporta alle alte velocità e nel traffico.

Durante il test drive è necessario controllare tutti i comandi (compresi freni, sterzo e sospensioni).

Controllate il motore

Quando si acquista un’auto usata, una delle prime cose da fare è controllare il motore.

Controllate il livello e il colore dell’olio. L’olio dovrebbe essere di colore marrone dorato e avere una lucentezza ambrata, non nero o marrone molto scuro.

Se non c’è lucentezza o se sembra bruciato, è il momento di cambiare il filtro dell’olio ed eventualmente di fare un lavaggio del motore dal vostro meccanico di fiducia.

Controllare il livello del liquido refrigerante in entrambi i tubi del radiatore: devono essere riempiti fino alla linea di livello indicata su ciascun tubo. Se non sono ancora pieni, riempiteli di liquido refrigerante (mai di acqua).

Controllare gli interni dell’auto

L’interno dell’auto è uno dei primi punti da esaminare quando si acquista un veicolo usato.

Anche se non si può sapere tutto di un’auto solo guardando all’interno, è possibile farsi un’idea delle condizioni e della qualità dell’auto.

Si può anche vedere se ci sono problemi che potrebbero non essere visibili dall’esterno.

Ecco alcuni suggerimenti su cosa cercare quando si ispezionano gli interni di un’automobile:

Verificare la presenza di macchie sui sedili e sui tappetini. Potrebbero essere segni di un incidente o di una cattiva manutenzione da parte del proprietario.

Verificare la presenza di crepe su cruscotti, rivestimenti e altri componenti in plastica. Questo aspetto è particolarmente importante se si prevede di percorrere lunghe distanze con il veicolo; queste crepe si ingrandiscono con il tempo e diventano più costose da riparare in seguito.

Controllare che le guarnizioni delle portiere non siano lacerate o spaccate; ciò indica che potrebbero esserci danni da acqua all’interno delle portiere del veicolo dovuti all’ingresso della pioggia durante la sosta in condizioni climatiche avverse.

Controllare la profondità del battistrada degli pneumatici

La profondità del battistrada degli pneumatici può essere verificata da soli, in quanto è un’operazione facile da eseguire.

È bene sapere che gli pneumatici hanno una profondità massima consentita del battistrada prima di dover essere sostituiti.

Per verificare la profondità del battistrada dello pneumatico, utilizzare un calibro chiamato micrometro o calibro a corsoio.

Conclusione

In conclusione, se si acquista un’auto usata, è importante sapere a cosa si va incontro.

I consigli che abbiamo illustrato dovrebbero aiutarvi a decidere con cognizione di causa se vale la pena acquistare l’auto.

Quando si acquista un’auto usata è sempre meglio farlo presso un rivenditore professionale, in modo da ottenere una garanzia a norma di legge che vi farà stare sereni.

Se decidete di acquistare un’auto da privato, portate con voi una persona esperta oppure un vostro meccanico di fiducia.

 

Comments

comments