210 Views

I collant sono un elemento fondamentale nel guardaroba di tutte le donne: neri, blu, colorati, color sabbia e invisibili, rappresentano un modo per difendersi dal freddo ma anche per essere eleganti, trendy e stilose. Per le donne curvy, tuttavia, trovare il paio perfetto di calze può essere difficoltoso.

Per fortuna sul mercato ci sono aziende che si occupano di produzione collant curvy per conto terzi e sono specializzate in modelli adatti a taglie forti. Questi prodotti devono rispondere a determinati requisiti per essere comodi ed ergonomici.

Buona vestibilità

La prima cosa è proporre alle consumatrici una vasta gamma di taglie, in modo che le donne curvy possano ritrovare le proprie forme nei modelli proposti. La vestibilità dipende soprattutto dalla fascia in vita, con l’elastico che non sia troppo costrittivo ma sostenga bene la pelle.

Per migliorare il comfort, le cuciture non devono essere troppo in rilievo. Anzi, meglio se sono progettate appositamente per minimizzare eventuali rossori e irritazioni ed evitare di lasciare segni sulla pelle.

Qualità dei tessuti

I tessuti devono essere elastici e robusti, ma anche leggeri e delicati sulla pelle. Per garantire varietà, i produttori dovrebbero proporre calze sia lucide che opache, così da venire incontro a diverse preferenze ed esigenze.

I materiali migliori sono traspiranti e facilmente lavabili in lavatrice. Il colore dovrebbe rimanere vivo e intenso dopo diversi cicli di lavaggio. Alcuni collant sono ottimizzate con tecnologie anti-umidità, che impediscono di sudare.

Supporto

Un buon paio per ragazze e donne curvy garantisce un certo sostegno. La fascia elastica non deve né arrotolarsi né scivolare e il materiale deve essere elastico e a prova di rotture. L’ideale sarebbe preferire collant con una zona rinforzata nella parte posteriore e anteriore.

Alcuni modelli per taglie forti offrono anche un tessuto contenitivo che aiuta a modellare le forme senza comprimere. Altri sono strutturati con un meccanismo di lieve compressione graduata per aiutare la circolazione.

Estetica

Spesso le donne curvy si lamentano di non trovare modelli gradevoli o i colori che vorrebbero, perché la produzione di questo genere di collant è piuttosto basic.

Un brand di qualità propone diversi design, trame, tonalità e finiture e dettagli che danno un tocco di eleganza.

Rapporto qualità/prezzo favorevole

I collant per donne curvy non devono costare esageratamente. I produttori dovrebbero proporre un equilibrio tra qualità e costo, in modo che i modelli siano accessibili a un vasto pubblico, che ha diritto a trovare le caratteristiche e le qualità fondamentali.

Un buon rapporto qualità/prezzo aiuterà le consumatrici a fidelizzarsi al brand: l’importante è che si sentano sempre comode, a loro agio e belle!

In altre parole, questi prodotti devono soddisfare la combinazione di comfort, stile, supporto, qualità e prezzi accessibili. Materiali di qualità alta e design ricercati aiutano le donne curvy a sentirsi rappresentate da collant che vengono incontro a tutte le loro esigenze.

Comments

comments