13 Views

caponeL’assessore allo sviluppo economico della Regione Puglia, Loredana Capone, ha annunciato il lancio di quattro nuovi bandi che complessivamente porteranno 155 milioni di euro a favore delle imprese pugliesi.

“Siamo la prima Regione d’Italia a spendere i fondi della nuova programmazione europea 2014-2020 – commenta Loredana Capone – e continuiamo a farlo a supporto delle nostre imprese. Perché siamo convinti che per fronteggiare la crisi sia indispensabile eliminare il gap tra il Sud e il mondo e perché se le imprese investono in Puglia ne trae beneficio l’intera comunità e cresce l’occupazione. Per questo, dopo Titolo II e Titolo II Turismo, oggi lanciamo quattro nuovi interventi (Contratti di Programma, Pia Medie Imprese, Pia Turismo e Pia Piccole Imprese) che sosterranno ancora di più le imprese pugliesi negli investimenti in ricerca e innovazione, nella promozione online, nell’internazionalizzazione. 155 milioni di euro a favore delle imprese ma, soprattutto, a favore del territorio che potrà quindi contare su nuovi strumenti per attrarre investimenti e diventare sempre più competitivo. E’ questa la sfida che negli cinque anni ha mosso ogni mia scelta, ogni bando, ed è questa la sfida del futuro: continuare a lavorare perché la Puglia e il Salento siano piattaforma di innovazione per tutto il Mediterraneo, connesso con il mondo e in grado di produrre nuove opportunità di lavoro. Gli avvisi saranno attivi a partire dal 3 giugno 2015 con procedura telematica sul portale www.sistema.puglia.it. Non c’è scadenza perché sono a sportello, quindi, aperti finché ci saranno risorse”.

Comments

comments