31 Views

Oggi, 19 gennaio 2022, la cantautrice britannica di fama internazionale Emeli Sandé condivide l’inedito “Brighter Days“, via Chrysalis Records.

L’uscita del singolo anticipa, di una manciata di ore, An Evening with Emeli Sandé, l’esibizione di Emeli all’iconico Roundhouse di Camden all’interno della rassegna In The Round Festival, che si terrà questa sera, e che precede la sua apparizione del prossimo 21 gennaio al The Graham Norton Show.

Brighter Days” è stato preceduto dai singoli “Look What You’ve Done” e da “Family“, che hanno segnato il ritorno di Emeli dopo due anni e rappresentano un assaggio del nuovo capitolo musicale della sua carriera. Un’era che lei stessa descrive come “a new beginning on many levels for me. It’s an ode to resilience, rebirth, and renewal”, così come le recenti collaborazioni con colossi britannici del rap e del grime, tra cui Bugzy Malone in “Welcome to the Hood” e Ghett’ in “Sonya“, contenuto nel suo album Conflict of Interest, nominato al Premio Mercury.
Nella sua carriera Emeli ha anche collaborato con tanti altri artisti tra cui Kendrick Lamar, Giggs, Loski, Wretch 32, Wiley, Jools Holland, Nile Rodgers, solo per citarne alcuni.

Il suo album di debutto “Our Version of Events”, che ha venduto oltre 5,4 milioni di copie fino ad oggi, è stato il disco più venduto nel Regno Unito del 2012 e del 2013, ed è stato certificato disco di platino otto volte nel Regno Unito e in Irlanda.
Successivamente, Emeli ha pubblicato l’acclamato Long Live The Angels nel 2016, l’EP Kingdom Coming nel 2017 e Real Life nel 2019.

Con 19 milioni di singoli venduti, inclusi 3 singoli al numero 1 del Regno Unito, 6 milioni di album e quattro BRIT AWARDS (incluso Best Female due volte), Emeli ha ricevuto un MBE per i servizi alla musica nel 2018 e nel luglio 2019 è diventata rettore dell’Università di Sunderland.

Comments

comments