Scroll to Top

Bersani operato a Parma. Intervento riuscito. Condizioni buone

January 5, 2014
Comments Off on Bersani operato a Parma. Intervento riuscito. Condizioni buone
25 Views

pierluigi-bersaniL’ex segretario del Partito Democratico, Pier Luigi Bersani, si é sentito male questa mattina, domenica 5 gennaio. I familiari (la moglie e il fratello) lo hanno immediatamente accompagnato al pronto soccorso di Piacenza dove gli é stato diagnosticato un problema cerebrale grave.

Per questo é stato subito trasferito al reparto di neurochirurgia dell’ospedale Maggiore di Parma.

Bersani accusava un forte mal di testa, diffuso malessere e attacchi di vomito ma non ha mai perso conoscenza.

AGGIORNAMENTO ORE 14: dalle prime indiscrezioni Bersani sarebbe stato colpito da un’emorragia cerebrale e si trova in prognosi riservata all’Ospedale Maggiore di Parma.

AGGIORNAMENTO ORE 15: il portavoce di Bersani, Stefano Di Traglia, riferisce che l’ex segretario del PD “Ha avuto una lieve emorragia cerebrale ma sembra senza conseguenze serie dal punto di vista neurologico. Bersani è cosciente ma i medici sono cauti e solo stasera daranno notizie precise”.

AGGIORNAMENTO ORE 17: Pier Luigi Bersani é entrato in sala operatoria per un intervento chirurgico deciso dai medici della neurochirurgia di Parma, dopo i risultati degli esami angiografici.

AGGIORNAMENTO ORE 20: Il sindaco di Parma, Federico Pizzarotti si é recato nel pomeriggio all’Ospedale Maggiore di Parma per portare il suo messaggio di solidarietà a Bersani e ai familiari. “Nell’Ospedale di Parma operano stimati e attenti professionisti. L’Onorevole Bersani e’ quindi in buone mani, ed io gli auguro di tornare il prima possibile assieme a chi gli vuole bene”, ha dichiarato Pizzarotti.

AGGIORNAMENTO ORE 21: Continua l’intervento chirurgico a Bersani. Si tratta di un intervento chirurgico “di routine” ma molto lungo, come spiegano i medici ai giornalisti presenti in ospedale, affidato all’equipe del primario di neurochirurgia Ermanno Giombelli.

AGGIORNAMENTO ORE 22: Concluso l’intervento chirurgico a Bersani. L’intervento è stato effettuato dal dottor Ermanno Giombelli, primario di neurochirurgia all’Ospedale Maggiore di Parma, e dalla sua équipe. Nel frattempo é arrivato il messaggio di auguri per una pronta guarigione da parte del presidente francese Francois Hollande.

AGGIORNAMENTO ORE 23: E’ durato 3 ore ed é tecnicamente riuscito l’intervento chirurgico a Pier Luigi Bersani, operato all’Ospedale Maggiore di Parma in seguito ad un’emorragia cerebrale che lo aveva colpito in mattinata mentre si trovava nella sua abitazione di Piacenza con i familiari. Bersani si trova ora in rianimazione e bisognerà attendere almeno le prossime 48 ore per capire meglio l’evoluzione della situazione. La prognosi rimane riservata.

AGGIORNAMENTO ORE 11 (6 GENNAIO): Bollettino medico: dopo l’intervento le condizioni di Pierluigi Bersani sono buone, non ci sono complicanze post-operatorie e non ci sono danni neurologici e motori.

Comments

comments