Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha avuto – tra i tanti contatti della giornata – una telefonata con il sindaco di Brindisi, Cosimo Consales, per esprimergli direttamente i sentimenti di solidale partecipazione al dolore per il tragico bilancio del barbaro attentato di stamane davanti alla scuola Morvillo Falcone. Il Capo dello Stato ha considerato significativa la forte e spontanea mobilitazione della città più colpita e la reazione combattiva e determinata manifestatasi prontamente in tante realtà del paese alla violenza e alla minaccia di qualsiasi matrice.

Comments

comments