56 Views

Interesseranno Foggia i primi atti esecutivi del Contratto istituzionale di sviluppo siglato il 2 agosto scorso a Roma dai Ministeri per la Coesione Territoriale e delle Infrastrutture e Trasporti insieme alle Regioni Puglia, Campania e Basilicata e al Gruppo FS Italiane.

Il complesso quadro di interventi previsti da Rete Ferroviaria Italiana che interessano la Capitanata, come il collegamento ad alta capacità tra la Puglia e la Campania, la progettazione esecutiva e l’esecuzione dei lavori per la riattivazione della bretella merci e altri interventi sulla stazione saranno presentati giovedì 6 settembre alle ore 11, nella Sala Giunta del Comune di Foggia, dall’assessore regionale alle infrastrutture strategiche Guglielmo Minervini, dal Sindaco di Foggia Gianni Mongelli, dall’assessore alla Qualità e all’Assetto del Territorio del Comune di Foggia Augusto Marasco e da Roberto Pagone direttore territoriale di produzione di Rete Ferroviaria Italiana.

Comments

comments