Otto squadre e tanta partecipazione tra atleti tecnici accompagnatori e volontari in
rappresentanza dell’Italia, Principato di Monaco e Repubblica di S. Marino.
Si torna in campo con l’8^ edizione del Torneo Internazionale di Calcio per Disabili.

L’evento si terrà ancora una volta a Padova e sarà organizzato come di consueto
dall’ASD Calcio Veneto for Disable con il patrocinio del Comune di Padova, del
Comitato Italiano Paralimpico Veneto e della FISPES.
Questa è l’edizione della continuità dopo le coinvolgenti edizioni passate: venerdì 16
sabato 17 e domenica 18 Settembre 2022 nei campi di calcio/palazzetto dell’Impianto
Sportivo “Raciti” – Parco “Brentelle” si sfideranno 8 Compagini.
A sfidarsi scenderanno in campo: Principato di Monaco – Special Olympics, San
Marino, Fuori Gioco Mantova, Polisportiva Olimpia Onlus –, Hellas Verona for
Special e tre formazioni della padrona di casa Asd Calcio Veneto For Disable.
Le partire si giocheranno a Calcio a 5 a due gironi e sabato proseguirà la fase di
qualificazione.

Anche quest’anno ci saranno diverse sorprese, hanno infatti ricevuto l’invito le Vecchie Glorie del Calcio Padova. I Giocatori potranno dunque mescolarsi con campioni biancoscudati e competere in
un’emozionante sfida.

Al termine delle qualificazioni di Sabato 17 seguirà la cena conviviale con diversi
ospiti in rappresentanza a Federazione e Comitati che hanno concesso il patrocinio.

Finali e momento conclusivo con premiazioni a partire dalle 8.30 di domenica 18
Settembre.
Tutti gli arbitraggi delle finali saranno seguiti da professionisti di categoria volontari.
Il torneo finalizzato alla promozione della pratica sportiva tra le persone con disabilità
è organizzato da ASD Calcio Veneto for Disable con il patrocinio del Comune di
Padova, di FISPES (Federazione Italiana Sport Paralimpici e Sperimentali) e del
Comitato Italiano Paralimpico Veneto.
La partecipazione è gratuita anche grazie al supporto di molti volontari e sostenitori
che “regalano” il bene più prezioso: il tempo.
L’Assessore allo Sport Diego Bonavina ha espresso già nelle scorse edizioni molto
apprezzamento per l’organizzazione guardando in modo particolare al 2023 ed alla
Candidatura di “Padova quale Città Europea dello Sport”

 

Matteo Venturini

Comments

comments