Oggigiorno una fetta molto consistente del mercato è rappresentata dall’ e-commerce. Acquistare online, comodamente seduti sul divano di casa direttamente dal vostro computer o addirittura dallo smartphone, è diventato un costume diffusissimo.

E tocca ogni settore del commercio, dall’abbigliamento, alle calzature, ai prodotti tecnologici, in primis smartphone, tablet e pc, fino ai cosmetici e in generale ai prodotti per la cura del corpo.

I segreti del successo degli acquisti online

Si tratta solo di pigrizia se l’e-commerce ha preso così tanto piede, soprattutto negli ultimi anni? No. Ci sono diversi fattori che hanno contribuito a costruire questo successo.

Innanzitutto, la comodità di scegliere, pagare, ricevere la merce senza uscire da casa. Quindi, risparmiando tantissimo tempo (questo aspetto è molto apprezzato soprattutto da chi non nutre un amore viscerale per entrare ed uscire da un negozio all’altro).

I siti web delle varie Marche, infatti, sono sempre meglio strutturati, dando la possibilità al cliente di leggere ogni informazione sul prodotto, vederne l’aspetto grazie alle abbondanti immagini pubblicate che lo riproducono dalle varie angolazioni, oltre alla possibilità di ingrandire l’immagine per cercare di carpire i dettagli delle cuciture, dei tessuti.

Il secondo motivo è il prezzo, in quanto generalmente i prodotti presenti nei negozi virtuali presentano prezzi inferiori rispetto a quelli fisici. Bisogna considerare, infatti, che non hanno il costo della gestione di un locale fisico e del relativo personale.

Inoltre, in caso di difformità della merce ricevuta a casa rispetto a quanto indicato nel sito web, è possibile effettuare gratuitamente il reso entro un certo numero di giorni dalla data di ricevimento del prodotto e richiedere il rimborso dell’importo pagato.

Spesso il prezzo di ciò che acquistiamo online è più basso rispetto a quello dello stesso articolo visto in negozio, perché l’e-commerce utilizza molto i codici sconto.

Si tratta di un modo per fidelizzare il cliente a cui viene richiesto solamente di spendere pochi minuti del suo tempo per iscriversi alla newsletter dell’azienda con la motivazione di potergli inviare comunicazioni utili per i suoi futuri acquisti, informarlo appunto di sconti o promozioni.

Vediamo più da vicino in che cosa consistono i codici sconto

Una volta che il cliente, o potenziale tale, ha inserito i propri dati anagrafici, indirizzo mail e numero di cellulare nel portale dell’azienda, ha creato quindi il suo account, può avere inizio da parte dell’azienda in questione l’invio di mail che contengono informazioni sui prodotti, le novità, se nel tal periodo di tempo è possibile aderire a sconti o promozioni, se acquistando determinati prodotti oppure spendendo una cifra minima, ci sono gadgets in regalo.

Tra le mail inviate ai clienti ci sono anche quelle che contengono i codici sconto. Sono codici numerici o alfanumerici, oppure si ottengono inquadrando il simbolo del QR-Code con lo smartphone.

Inserendo questo codice in fase di acquisto online, si ottiene la riduzione sul prezzo oppure il gadget del momento. Un esempio può essere Notino codice sconto, noto shop online di profumi e prodotti di bellezza, che mette a disposizione dei clienti delle offerte speciali per acquistare i migliori prodotti.

Per concludere, quindi, i codici sconto sono senz’altro un grande punto a favore dello shopping online. La stragrande maggioranza di chi acquista online è sempre alla ricerca di codici sconto ed il fatto di essere nati addirittura siti web che raccolgono i codici sconto dei migliori e-commerce e servizi web ne è una prova lampante della loro utilità.

Comments

comments