Prendersi cura di sé è la prerogativa di molti uomini. Questo significa fare attenzione al proprio benessere fisico, da una parte, ma anche aver cura del guardaroba, dall’altra. Un uomo attento ai vestiti che ha in armadio sa affrontare le sfide del quotidiano in maniera diversa, con una maggiore sicurezza nei confronti di sé stesso. Questo, ovviamente, non deve voler dire saturare il proprio guardaroba di capi che nemmeno si indosseranno, ma sapere quali sono i pochi, giusti e di qualità, da avere assolutamente.

L’occhio vuole sempre la sua parte, anche se l’abito non fa il monaco e da tutto ciò consegue avere anche cura di non trascurare gli accessori da sfoggiare quando si esce. Alcuni si adoperano in funzione delle circostanze, mentre altri sono una costante con qualsiasi combinazione. Ogni accessorio merita un discorso a sé, tenendo presente che alcuni contraddistinguono l’unicità che si ha nel vestire, mentre altri vengono adottati comunemente proprio da chiunque.

Ci sono, infatti, accessori di cui nessun uomo può fare a meno e che rappresentano una tematica ricorrente quando si parla del look maschile. Sempre più uomini, del resto, sono attenti alle mode e, quindi, si prendono cura del loro aspetto e delle combinazioni che sfoggiano in maniera molto più assidua. Nelle prossime righe andremo a scoprire quali sono gli accessori emblemi di stile che un uomo deve avere assolutamente.

Occhiali da sole

Iniziamo la nostra guida con un must assoluto su cui un uomo può spaziare in modo particolare. Gli occhiali da sole sono immancabili sia in inverno che d’estate, donando un tocco di classe a chiunque li indossi. Si tratta di accessori di elevata caratura che, spesso, sono in grado di conferire un’apparenza elegante e dinamica a chi li indossa, rendendoli all’altezza di qualsiasi circostanza. Per gli occhiali da sole, le scelte da fare si rivelano particolarmente soggettive. Per questo motivo è bene puntare su modelli che piacciano in maniera soggettiva. In linea generale, però, chi ha un colorito scuro può puntare su montature simili, mentre chi ha la carnagione più chiara può ripiegare su tinte neutre.

Orologio

Altro elemento che non può assolutamente mancare nella lista di accessori di un uomo è l’orologio da polso. Iconico, sportivo e sempre alla moda, il cronografo e la sua scelta costituiscono una vera e propria questione di stile. Gli orologi sono in grado di definire la buona riuscita di un outfit. In linea generale, comunque, le persone più pratiche scelgono modelli che possono essere abbinati in ogni circostanza, mentre gli appassionati preferiscono variare anche in funzione degli accostamenti di colore e del tipo di contesto in cui andranno a sfoggiarlo.

Portafogli

Impossibile non citare, poi, un elemento intramontabile e che si rivela anche necessario per la vita di tutti i giorni. Il portafogli viene utilizzato in maniera assidua dagli uomini in ogni circostanza. Se in passato si dava poca importanza al suo aspetto all’interno di una combinazione, oggi si sceglie con molta attenzione anche il portafogli. Ciò accade perché il mercato di riferimento si presenta ricco di possibilità differenti, dai semplici e compatti porta tessere ai portafogli in pelle più classici ed eleganti.

Si arriva fino alle soluzioni più pratiche, ottimo compromesso tra eleganza e sportività come la linea proposta da Kompat, che presentano una cassa in alluminio con un meccanismo a molla in cui poter conservare e, all’occorrenza, estrarre carte di credito, bancomat e altri documenti in formato tessera. Oggi, comunque, i più giovani desiderano optare per soluzioni compatte e comode con cui poter portare lo stretto e indispensabile con sé senza percepire l’ingombro di avere un portafoglio grosso e pesante in tasca.

Comments

comments