39 Views

Tre vittorie interne su 5 nella 17esima del Campionato Clausura del Nicaragua confermano la forza del fattore campo. Torrenziale quella del Diriangén che a domicilio annichilisce il malcapitato Export Sebaco con un perentorio 8-0: 4 gol per tempo per i campioni in carica contro la compagine neopromossa che ha perso al 40′ anche il centrocampista Brayan Zuniga, espulso con un rosso diretto.

Rimanendo nella parte alta della classifica, conferma il momento positivo l‘FC Managua che, sempre in casa, affonda con un rotondo 3-0 il fanalino di coda Real Madriz: protagonista del successo dei leoni l’argentino Luciano Ariel Sanhueza autore di un gol per tempo, inframmezzati dal secondo gol consecutivo in campionato del giovane Jose Martinez.

Terzo successo di giornata quello dell’FC Juventus che ha sconfitto per 2-1 l’ART Jalapa in un combattuto match di centro classifica. Si sono concluse con due 0-0 le ultime due gare della giornata: Ocotal-Unan Managua e, soprattutto, il big match di giornata tra Estelí e Walter Ferretti.

In vista dell’ultima giornata (che si giocherà nella notte tra domenica 2 e lunedì 3) la classifica dice che ormai il Diriangén (34 punti) ha blindato il primo posto, mentre l’Estelí (a 29) sarà ospite del Deportivo Ocotal per suggellare il 2° posto e accedere così direttamente alle semifinali playoff. Il treno del nord potrà contare sullo scontro diretto tra Walter Ferretti (terzo) e Managua FC (quarto) entrambi appaiati a 27 punti. Gli ultimi 2 posti playoff sembrano ormai assegnati ad ART Jalapa (ospite del Diriangén) e Juventus FC (che attende l’UNAN Managua), anche se questi ultimi faranno bene a guardarsi dal Sebaco, distante solo un punto ed atteso da un impegno soft contro un Real Madriz ormai spacciato.

 

Comments

comments