Tre nuove date live per i Fanali Di Scorta, band dell’underground torinese con oltre 600 live all’attivo.

Questo pomeriggio il duo salirà sul Balcone degli MCCS Punklirico di via Mercanti a Torino per trasformar, con altri artisti, il razzismo in danza, l’economia e finanza in musica, la fatica quotidiana in poesia.

Il programma è molto ricco e vede la partecipazione di: Emma Guercio, undicenne pluripremiata pianista, i cantautori Skulla, Protto, Ambra Drius, Piergiorgio Tedesco, lo scrittore Bruno Panebarco, la scrittrice nonché avvocato del Balconcino Valeria Giacometti, il poeta Premio Montale Carlo Molinaro, il candidato premio Nobel per la fisica 2015 professor Massimo Zucchetti, Marco Da Ros (storico conduttore di Radio Blackout), l’Associazione dei Genitori di Soggetti Autistici Angsa Piemonte Sezione di Torino Onlus, il comitato cittadino Mamme in Piazza per la Libertà di Dissenso, l’attore popolare Antonio Verdini, la compagnia d’improvvisazione teatrale Reboot Teatro e tanti altri. Conduce direttamente da Zelig la metà dei Senso D’oppio Pietro Casella.

Il 12 Maggio alle ore 18.00 i FANALI DI SCORTA si esibiranno alla Fiera delle Rose di Borgaro Torinese (Piazza Agorà) in occasione dello Street Food organizzato dall’Associazione Sinapsi e dall’agenzia Street Events in collaborazione con l’associazione Cuochi Master e il Comune di Borgaro Torinese.

Il 16 Maggio, infine, approderanno al Bar Bah di Milano in Via Luigi Porro Lambertenghi 20 per esibirsi in un acustico simpatico e sorprendente.

Comments

comments