classifica-serie-a(di Salvatore Cipriano) Dopo la pausa per la sosta delle Nazionali, nel fine settimana torna la serie A.

Ecco le ultime notizie sulle formazioni che potrebbero scendere in campo nella terza giornata del campionato:

FIORENTINA – GENOA (Sabato 12 settembre ore 18): Nella Fiorentina Astori potrebbe tornare a prendersi una magli al centro del reparto difensivo. Davanti scalpita Babacar che proverà a strappare una maglia da titolare a Kalinic. Nel Genoa ha recuperato Perrotti che potrebbe essere lanciato dall’inizio, in attacco, a fianco di Pandev. In difesa sembra aver recuperato De Maio reduce da una lussazione alla spalla, mentre il neo arrivato Dzemaili dovrebbe partire dalla panchina.

FROSINONE – ROMA (Sabato 12 Settembre ore 18): Contro la Roma mister Stellone potrebbe passare dal 4-4-2 a un tridente con Paganini, Dionisi e Soddimo. A centrocampo potrebbero esordire Pavlocic e Cjbsah. Nella Roma, dopo essere rimasto in panchina nelle prime due giornate, Totti è pronto ad esordire dall’inizio al fianco di Dzeko e Salah con Iago che dovrebbe iniziare in panchina.

JUVENTUS – CHIEVO (Sabato 12 settembre ore 20.45): Morata si è ripreso dall’attacco influenza che lo aveva colpito nei giorni scorsi e si giocherà davanti una maglia con Mandzukic al fianco di Dybala. Il centrocampo vedrà il ritorno di Marchisio e l’esordio di Hernanes. Nel Chievo sono rientrati Birsa, Hetemaj e Cesar impegnati con le Nazionali. Non ci saranno, invece, Izco e Radovanovic infortunati.

VERONA – TORINO (Domenica 13 settembre ore 12.30): Nel Verona si giocano una maglia Ionita e Viviani per sostituire l’infortunato Halfredsson. Nel Torino c’è il dubbio Gazzi e Benassi ha svolto allenamento personalizzato, lavorando a parte.

EMPOLI – NAPOLI (Domenica 13 settembre ore 15): Mister Giampaolo recupera Laurini in difesa ma perde in attacco Mchedlidze, infortunatosi in Nazionale. In attacco, quindi, spazio al duo: Pucciarelli-Maccarone. Nel Napoli dovrebbe finalmente essere arrivato il momento di Gabbiadini, per esordire, in attacco, accanto a Higuain. Mentre Ghoulam prenderà il posto Hysaj.

PALERMO –CARPI (Domenica 13 settembre ore 15): Mister Iachini sembra intenzionato a far debuttare Gilardino in attacco. Castori sembra orientato a confermare il 3-5-2 già visto contro l’Inter, con Borriello che dovrebbe partire dalla panchina. In attacco con Matos ci sarà Wilckzek.

SAMPDORIA – BOLOGNA (Domenica 13 settembre ore 15): Cassano continua nel lavoro personalizzato e tornerà a disposizione tra una settimana circa. Nel Bologna il neo arrivato Giaccherini dovrebbe subito esordire alle spalle di Destro.

SASSUOLO – ATALANTA (Domenica 13 settembre ore 15): Mister Di Francesco non potrà contare su Berardi infortunato. Il favorito per prendere il suo posto sembra essere Floro Flores. Cigarini e Denis, nell’Atalanta sono tornati ad allenarsi e dovrebbero giocare. Esordio per Paletta dal primo minuto.

LAZIO – UDINESE (Domenica 13 settembre ore 18): Mister Pioli sta lavorando sul 4-2-3-1 con Candreva, Anderson e Lulic alle spalle di Matri pronto al debutto. Nell’Udinese hanno lavorato a parte Adnan, Therau, Heurtaux e Widmer.

INTER – MILAN (Domenica 13 settembre ore 20.45): L’infortunio di Miranda è più grave del previsto e salterà il derby. Al suo posto, al centro della difesa, potrebbe toccare a Ranocchia. Recuperato Icardi che dovrebbe giocare nel tridente con Jovetic e Perisic. Nel Milan dovrebbe toccare ancora a Zapata, in vantaggio su Ely, affiancare Romagnoli al centro della difesa. Bonaventura dovrebbe essere il trequartista scelto per giocare a fianco del duo Bacca- Luiz Adriano, con Balotelli ancora in panchina, almeno dall’inizio.

Comments

comments